LA MALEDIZIONE

10583970_917241198302767_6159726774780582949_nVedete, io pongo oggi davanti a voi una benedizione e una maledizione…la maledizione, se non obbedite ai comandi del Signore vostro Dio e se vi allontanate dalla via che oggi vi prescrivo, per seguire dèi stranieri, che voi non avete conosciuti (Deuteronomio 11:26-28)

Quelli invece che si richiamano alle opere della legge, stanno sotto la maledizione, poiché sta scritto: Maledetto chiunque non rimane fedele a tutte le cose scritte nel libro della legge per praticarle. Cristo ci ha riscattati dalla maledizione della legge (Galati 3:10)

E non vi sarà più maledizione. Il trono di Dio e dell’Agnello sarà in mezzo a lei e i suoi servi lo adoreranno (Apocalisse 22:3)

MALEDIRE, IN SESSO BIBLICO, NON è INTESO AL MODO DEI MORTI…

MA SIGNIFICA:

IO TI INTERDICO, NON SARAI PIU’ ALLA MIA PRESENZA, SEI FUORI DALLA MIA CERCHIA…

E’ UN’ESPULSIONE.

LADDOVE NELLA SCUOLA DI PITAGORA SI PARLAVA METAFORICAMENTE DI UCCIDERE, o FAR MORIRE….

SE IN GENESI IL NAKASH, I POTERI IMMONDI, VIENE MALEDETTO DA DIO CHE DICE:

SIA TU MALEDETTO PER TUTTA L’ETERNITA’….

SIGNIFICA SOLO UNA COSA….

CHE DIO NON AVEVA ANCORA DANNATO PER L’ETERNITA’ GLI ANGELI RIBELLI, E CHE LI AVEVA ESILIATI IN UN REGNO PIU BASSO AFFINCHE TROVASSERO PENTIMENTO..

NON LO FECERO, CERCATONO DI BOICOTTARE LA CREAZIONE ADAMICA E DI LI…L’INTERDIZIONE ETERNA….

MALEDETTO SIA TU PER TUTTI I GIORNI DELLA TUA VITA

LA MALEDIZIONEultima modifica: 2014-08-15T13:14:10+00:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.