Le rivelazioni di Alex Collier

 

Ci sono rivelazioni e rivelazioni. esse risentono del principio della mescolanza Luce-Tenebre e Verità-Inganno. Alcune rivelazioni contengono elementi di verità, spesso celati in figura, e elmenti assolutamente fasulli. E’ il caso delle rivelazioni di Alex Collier, in contatto da anni, lui dice, con la razza aliana di Andromeda. Ha scritto DEFENDING SACRED GROUND, il cui pdf integrale potrete scaricare da Internet, tanto nella versione spagnola che in quella inglese. Ho letto anni fa queste rivelazioni, e mi ha intrigato il concetto della guerra tra DRACONIANI e PAA-TAL. Qui posto il 1° frammento dell’intervista a Collier. Gli altri li potrete trovare facilmente. Ascoltate attentamente e poi ne riparleremo. cercate di estrarre la quintessenza di queste parole, perchè c’è del buono in quel che Alex rivela, seppur commisto a tanta mitologia ufologico-newage. L’intervista è sottotitolata in italiano

Le rivelazioni di Alex Collierultima modifica: 2009-02-19T15:44:00+01:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

8 Responses

  1. Fabio Padovan
    at |

    ecco, quello che c’è di buono è l’amore,ma non quello buonista. mi piace quest’uomo.

  2. emanuele
    at |

    é interessante, quanto dice Alex Collier, fra l’altro nell’intervista riferice che gli stessi andromediani avrebbero chiarito il concetto di “peccato” come termine derivante da lingua pre-sumerica, il cui significato sarebbe di “difetto genetico”. Potrebbe essere inteso appunto come mescolanza? manipolazione del DNA? Interessante anche il concetto di sacche di energia “negativa” che involve creando altri universi dove chi non ha risvegliato la scintilla in Sè, non avrebbe altre possibilità di Tornare. Ho anche fatto caso al concetto di luna nera a cui accenna come aspetto “altro” della luna che siamo abiutuati a vedere: questo è un concetto presente anche in Buddhismo esoterico di Alfred P. Sinnet. Credo che nel decodificare qunato racconto Alex collier possa riservare aspetti non lontanti da una certa verità o quantomeno suffragare aspetti di essa.

  3. astheria
    at |

    caro mike
    noto con piacere che si parla di canali umani che utilizzano qualche forma di telepatia o fusione mentale con altri livelli di intelligenza.

    E’ questo un argomento che si farà sempre più presente nella nostra società nei prossimi 15 anni del nostro tempo. In quanto stanno cambiando le verticali del nostro pensiero e sarà possibile essere dotati di un “organo telepatico, “se dichiarati idonei al processo.
    Nessuno ce lo dichiarerà in particolare. Sarà un mezzo che acquisiremo come portante naturale dello sviluppio delle dinamiche sovrasensoriali del’uomo.

    Quello che “dicono di fare” canali come questo è direttamente consequenziale al processo che buona parte dell’umanità ha in atto in qualche forma.
    Alle volte, molto rudimentale.

    Non ha molta importanza, il costrutto ideologico che Alex Collier dice di avere traslato dagli Andromedani.
    Semmai è interessante, la possibilità di aprire conversazioni con “intelligenze altre”. Credo, che su questo, le antiche scuole di sapienza possedevano, già questo tipo di possibilià ,in quanto molti degli scritti misterici sono stati elevati attraverso l’informazione pervenuta da altri livelli di intelligenza.

    Il discorso sarebbe lungo e complesso, ma credo che meriterà una indagine più approfondita.

    Le capacità di fusione mentale come la “samyama, tecnica yogica antichissima” la utilizzano parecchie persone oggi, e non è poi così difficile contrarre un contatto telepatico con altre intelligenze. Il difficile semmai è stabilirne l’utilità per noi.

    Credo che ci si dovrebbe focalizzare più sul contenuto che sulla parola, in quanto l’educare la mente e la coscenza per permettersi in seguito di avere scambi coscenzialmente elevati, dovrebbe essere la priorità per chi sa di cosa sto parlando.

    Le scuole iniziatiche e i culti misterici indicavano la strada verso l’ascolto interiore, per avvertirci anche del conflitto che ci sarebbe stato se l’umanità avrebbe aperto troppo repentinamente questo dialogo, senza essere pronto o educato in merito.
    Siamo all’oggi di questi vaticinii.

    Noi siamo davvero pronti ad elevare un contatto con queste coscenze, senza pericolo? Non si presentano certo con un biglietto da visita.
    E noi non abbiamo ancora superato il linguaggio della luce come società, per permetterci di capire il perchè esistono tali contatti.

    Il Quid coscenziale che possediamo, mal si appresta ad un puro dialogare.
    Ricordiamoci che il contatto con altra intelligenza, rappresenta sempre anche il contatto, con la loro storia galattica. E non credo che possiamo dire che non ci siano state guerre reciproche tra molte di queste razze. e noi.
    Visto il patrimonio culturale che portiamo nei nostri geni e che il colletivo sapienziale umano comporta nei suoi scritti.
    Il motore che ci connota sempre è il dominio sul più debole.Fintantochè non avremmo azzerato il nostro portato psichico.
    E queste razze non tutte sono migliori di noi. Anzi.
    Perciò, forse, dico forse, il preparare la nostra coscenza è indispensabile per forse in futuro avere rapporti interessanti con tali etnie galattiche.

  4. adry
    at |

    Ciao a tutti sono Adry e volevo fare alcune domande a proposito delle rivelazioni di Alex Collier.
    Prima domanda,vedendo questi filmati,la cosa piu importante che mi spicca da chiedere è:i draconiani… gli esseri che ci dovrebbero manipolare mentalmente e dove noi siamo fonte di cibo per loro,fanno paura!!Ma non fanno la stessa cosa gli umani verso gli animali nella 3a dimensione?esempio;Noi uccidiamo gli animali ,li quociamo e ce li mangiamo.Con il circo si manipola il comportamento e la mente dell’animale.
    , con gli esperimenti in laboratorio ,dove attraverso l’utilizzo di elettrodi si obbliga l’animale sempre a determinati comportamenti o peggio,si valutano reazioni dell’organismo ad alcune sostanze tossiche per poi produrre detersivi o ingredienti chimici destinati al commercio.
    Seconda domanda:non spiegano gli andromedani, come si puo andare verso la 5a dimensione?se il99% della popolazione umana pensa al denaro per risolvere i propri problemi esistenziali ,a tal punto ,che se parli della morte, tema che dovrebbe farli riflettere sul perche della vita,non li tocca neanche di striscio e viene subito scantonato l’argomento perche potrebbe turbarli nell’animo.Io sono dell’opinione che solo il singolo possa farlo,come nel film matrix.Non e possibile farlo in massa un trapasso verso un’altra dimensione ,perche non riconoscerebbero la verita neanche se la si butta in faccia.
    Avrei altre domande ma mi fermo qui.scusate se ho commesso qualche errore nello scrivere.ho mirato piu alla sostanza che all’ortografia.
    Spero di ricevere una risposta da chiunque ne abbia una.
    Gentili saluti a tutti

  5. francesco
    at |

    Ciao adryoggi x caso ho letto il tuo commento sul blog di mike plato di cui ti do il link qui di seguito:http://mikeplato.myblog.it/archive/2009/02/19/le-rivelazioni-di-alex-collier.htmlvedo ke sono passati 3 anni dal tuo intervento “Scritto da: adry | 28/12/2009″xciò spero che hai ancora qualke link attivo, magari sulla tua mail, in modo da poter leggere finalmente la risposta alle tua domande.1. hai ragione anke noi facciamo lo stesso con i poveri animali ke consideriamo inoffensivi (vedi ke quegli altri ke consideriamo pericolosi li abbiamo steminati o quasi…) ed anke loro lo fanno con le rispettive prede. il ke ti conferma ke negli animali c’è un istinto “egistico” di sopravvivenza, insieme ad un istinto “altruista” di nascita ed assistenza della prole.Questi istinti si affinano durante l’evoluzione della vita animale ma continuano a coesistere: gli aniamli evoluti sono predatori molto raffinati ed efficaci ed al contempo dedicano sempre + tempo alle cure parentali e della prole. insieme.domandati…l’evoluzione finisce qui?se ogni giorno riesci a “vedere” intorno a te ke nella vita esiste anke un piano spirituale e nn solo materiale, sei pronta ad evolvere e crescere anke nel “nuovo” piano spirituale: ma devi averlo già compreso…devi avere consapevolezza e nn la conoscenza!Dunque ti è palese comprendere ke l’evoluzione animale nel piano della materia finisce ed incomincia un evoluzione in un piano non materiale (definito da molti spirituale).Anke l’evoluzione verso un’esistenza sempre +spirituale ha le sue regole, così come le ha l’evouzione biologica.poi hai ancora ragione: l’evoluzione è sempre solo personale, dei singoli individui ma ha anke delle regole ke riguardano l’interazione tra individui, cioè la collettivita, i popoli, l’intera specie. in particolare se l’evoluzione nn coinvolge tutti i singoli individui la specie nn evolve! ma senza consapevolezza nn può esserci evoluzione individuale…dunque restiamo tutti fermi…anke se tra noi arriva Gesu Cristo in persona!!In realtà le persone già “risvegliate” e consapevoli inducono, con la loro sola presenza, il risveglio della consapevolezza in chi gli è vicino (da qui la necessità di uccidere socrate e tanti proverbi: influenza padrone-cane, stare con lo zoppo…il cecato e tanti altri ancora :-)NB i proverbi non sempre dicono verità, spesso ma nn sempre!Il massimo dell’effetto di risveglio e di influenza si ha però con la voce (…tante volte causa di fascino…)adesso domandati se e chi può trarre vantaggio dal fatto che restiamo inconsapevoli…quindi confusi…cerchiamo il senso, le soddisfazioni…ne abbiamo tante offerte a portata di mano (sex facile, sballi, compagnie, viaggi) eppure ci sentiamo sempre assetati! insoddisfatti e anke 1pò incazzati!magari qlc da sta cosa ci guadagna soldi e potere? nn so!?NB solo una cosa devi temere: la paura…sappi ke ogni scelta ke fai quando hai paura sarà sbagliata!!NB solo una cosa puoi fare davvero tu: SCEGLIERENB solo una cosa ti basta: decidere in basse ai tuoi sentimenti ke nn sbagliano MAI, invece la mente con i suoi bilanci…sbaglia quasi sempre!dunque AMA (ke ti rende davvero libera) E (poi) FA CIO’ KE VUOI (S.Agostino)NB nn fidarti di nessuno (INCLUSO DI ME!) ma del tuo cuore “sereno” e VERIFICA TUTTO DA TE: sii tu il maestro di te stesso (detto da tutti i VERI profeti da Cristo a Confucio)solo q 4 punti da soli ti permetteranno di essere protagonista consapevole dell’esistenza ()tua e degli altri)ti lascio la mia mail x contatti se vuoi francescolaiso@libero.itCIAO!!

  6. francescolaiso
    at |

    Ciao adryoggi x caso ho letto il tuo commento sul blog di mike plato di cui ti do il link qui di seguito:
    http://mikeplato.myblog.it/archive/2009/02/19/le-rivelazioni-di-alex-collier.html
    vedo ke sono passati 3 anni dal tuo intervento “Scritto da: adry | 28/12/2009″xciò spero che hai ancora qualke link attivo, magari sulla tua mail, in modo da poter leggere finalmente la risposta alle tua domande.

    1. hai ragione anke noi facciamo lo stesso con i poveri animali ke consideriamo inoffensivi (vedi ke quegli altri ke consideriamo pericolosi li abbiamo steminati o quasi…) ed anke loro lo fanno con le rispettive prede.
    il ke ti conferma ke negli animali c’è un istinto “egoistico” di sopravvivenza, insieme ad un istinto “altruista” di nascita ed assistenza della prole.
    Questi istinti si affinano durante l’evoluzione della vita animale ma continuano a coesistere: gli aniamli evoluti sono predatori molto raffinati ed efficaci ed al contempo dedicano sempre + tempo alle cure parentali e della prole.
    insieme.
    domandati…l’evoluzione finisce qui?
    se ogni giorno riesci a “vedere” intorno a te ke nella vita esiste anke un piano spirituale e nn solo materiale, sei pronta ad evolvere e crescere anke nel “nuovo” piano spirituale: ma devi averlo già compreso…devi avere consapevolezza
    e nn la conoscenza!
    Dunque ti è palese comprendere ke l’evoluzione animale nel piano della materia finisce ed incomincia un evoluzione in un piano non materiale (definito da molti spirituale).
    Anke l’evoluzione verso un’esistenza sempre +spirituale ha le sue regole, così come le ha l’evouzione biologica.

    2. poi hai ancora ragione: l’evoluzione è sempre solo personale, dei singoli individui ma ha anke delle regole ke riguardano l’interazione tra individui, cioè la collettivita, i popoli, l’intera specie.
    in particolare se l’evoluzione nn coinvolge tutti i singoli individui la specie nn evolve!
    ma senza consapevolezza nn può esserci evoluzione individuale…dunque restiamo tutti fermi…anke se tra noi arriva Gesu Cristo in persona!!
    In realtà le persone già “risvegliate” e consapevoli inducono, con la loro sola presenza, il risveglio della consapevolezza in chi gli è vicino (da qui la necessità di uccidere socrate e tanti proverbi: influenza padrone-cane, stare con lo zoppo…il cecato e tanti altri ancora 🙂
    NB i proverbi non sempre dicono verità, spesso ma nn sempre!
    Il massimo dell’effetto di risveglio e di influenza si ha però con la voce (…tante volte causa di fascino…)

    3. adesso domandati se e chi può trarre vantaggio dal fatto che restiamo inconsapevoli…quindi confusi…cerchiamo il senso, le soddisfazioni…ne abbiamo tante offerte a portata di mano (sex facile, sballi, compagnie, viaggi) eppure ci sentiamo sempre assetati!
    insoddisfatti e anke 1pò incazzati!
    magari qualcuno da sta cosa ci guadagna soldi e potere? nn so!?

    4. rifletti su queste poche affermazioni e verifica se sono verità…

    NB solo una cosa devi temere: la paura…sappi ke ogni scelta ke fai quando hai paura sarà sbagliata!! viceversa se sarai serena (e nn mentire a te stessa…)

    NB solo una cosa puoi fare davvero tu: SCEGLIERE

    NB solo una cosa ti basta x scegliere BENE: decidere in basse ai tuoi sentimenti ke nn sbagliano MAI, invece la mente con i suoi bilanci…sbaglia quasi sempre!
    dunque AMA (ke ti rende davvero libera) E (poi) FA CIO’ KE VUOI (S.Agostino)

    NB nn fidarti di nessuno (INCLUSO DI ME!) ma INNANZITUTTO del tuo cuore “sereno” e VERIFICA TUTTO DA TE: sii tu il maestro di te stesso (detto da tutti i VERI profeti da Cristo a Confucio)

    solo q 4 punti da soli ti permetteranno di essere protagonista consapevole dell’esistenza (tua e degli altri)

    ti lascio la mia mail x contatti se vuoi: francescolaiso@libero.it

    CIAO!!

  7. daniele
    at |

    Ciao mi chiamo Daniele e sono interessato a tutto questo volevo sapere se ci sono libri in italiano di Alex Collier grazie

  8. mike plato
    at |

    ciao Daniele, piacere. No, purtroppo non ce ne sono

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.