Velo e Quintessenza

Imprigionata.jpg

 

QUESTO POST VA LETTO PRIMA DI QUELLO SUCCESSIVO.

Non è facile decodificare le parole di Collier. Occorre adottare tecniche cabalistiche……io ve le insegnerò, facendo qualche esempio.

Paolo dice: la lattera uccide, lo spirito vivifica. Ossia, la lettera è inganno, ma lo spirito celato in essa è verità. Quindi, se qualcuno fa un’affermazione palesemente fasulla in termini di tradizione spirituale, tuttavia il senso segreto rivela una verità.

esempio pratico. Collier, nella 1a parte dice alla lettera:

“Quindi, ogni vita umana ha avuto origine da Lyra”

Voi sapete che non è così. La razza umana non ha un’origine stellare, ma astrale, e sono due cose ben diverse. La stella è inserita in questo piano, l’astrale è il piano di sopra. Eppure, sorpresa delle sorprese, senza volerlo, Collier ci offre una possente verità.

Lui, cabalisticamente, dice: la razza umana viene dall’Ira. 

E cos’è l’Ira se non gli Arconti, chiamati FORZE DI DIN (potenze dell’Ira) nella Cabala? Ergo Collier ci sta dicendo che noi originiamo dagli Arconti.

Bisogna che rendiate acuminata la vostra mente per captare ciò che è nascosto in questa rivelazione. Questo è il retaggio dei Figli di Dio: strappare la luce dalle tenebre, lo spirito di verità dalla lettera, la QUINTESSENZA DAL VELO. 

Un altro esempio. Tutti, leggendo la lettera della storia di Caino, diranno: è malvagio, è il primo assassino della storia del genere umano, è un fratricida. Ma nello spirito v’è la verità, ed è per questo che LUI mi disse:

CAINO, L’ELEVAZIONE SPIRITUALE, NO?

Velo e Quintessenzaultima modifica: 2009-02-19T18:03:00+01:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.