Massoni seguite il Re del Mondo dentro di voi se volete Vivere

 

fr2.jpg

E’ noto che il comune massone è solitamente una persona molto lontana dall’essenza iniziatica. E’ piuttosto un figurante, un commediante, un attore dell’iniziazione. Rarissimi massoni sono entrati in loggia perchè cercavano un’evoluzione spirituale che comporta enormi rinunce in senso profano. Sono piuttosto alto-borghesi che cercano compagni e una dose di intellettualismo, ma molti di loro cercano alleati, per sentirsi più forti. Conosco alcune persone che mi chiedevano se conoscessi qualche loggia, e se chiedevo loro perchè volevano entrare in Massoneria, la risposta era sempre piò o meno la medesima: cerco favori, cerco aiuti di persone che contano, ecc. Questi individui ce la fanno ad entrare in Loggia, e una volta entrati assistono come beoti a ritualità che essi alla fine non comprenderanno mai, ma che gli stessi alti gradi non comprendono nella loro più intima essenza. il tutto appare come una sceneggiata priva di luce, di quella luce e di quella virtù iniziatica che i maestri sbandierano orgogliosi, ma che poi non applicano mai. Quei pochissimi che entrano in Loggia per cercare la Luce e non la trovano,o se ne vanno delusi “morendo” alla Massoneria, oppure rimangono, svuotati però del loro sogno iniziale di cui non resta che la cenere. Sto consigliando da tempo alcune persone affiliate e deluse di mettersi in sonno in modo definitivo e compiuto, ma non ne vogliono sapere, come se provassero imbarazzo ad  abbandonare i compagni. Ma io mi domando e dico: fratelli in spirito, che cercate sul serio Dio, che perseguite davvero le virtù spirituali e uno straccio di trasmutazione interiore, abbiate la compiacenza di capire che siete e sarete soli innanzi al nucleo divino, e che oggi il tempio è morto e sepolto. SAPIENTIA EDIFICAVIT SIBI DOMUM, dice il Libro di Proverbi, LA SAPIENZA SI è COSTRUITA IL SUO TEMPIO, e non esiste tempio costruito da mano d’uomo. L’uomo stesso è o potrebbe essere DOMUM DEI se solo facesse l’unica cosa che può far: SE ADAMO è CADUTO PERCHE’ NON VOLEVA ESSER SOLO, NOI RISALIREMO SE ACCETTIAMO LA SOLITUDINE ORIGINARIA DI ADAMO E SENTIREMO CHE ABBIAMO BISOGNO SOLO DI DIO E DEI VERI FRATELLI, CHE SONO COLORO CHE ACCETTANO LO STESSO TIPO DI SACRIFICIO, DETTO SACRIFICIO AL MODO DI MELKIZEDEK CHE I MURATORI NON CONOSCONO E CHE NON ATTUEREBBERO MAI NEANCHE MORTI, PERCHE’ SONO BENESTANTI, HANNO FAMIGLIA, SONO RADICATI NELLA VITA PROFANA, INSOMMA HANNO TUTTO DA PERDERE. ECCO PERCHE UN RICCO NON PUO’ ENTRARE NEL REGNO, NON PUO’ ESSERE AMMESSO NEL TEMPIO INTERIORE. IL BENESSERE TI DROGA, TI FA VEDERE UN PARADISO TERRESTRE CHE IN REALTA’ E’ UN INFERNO. LA RINUCIA, IL DISTACCO, IL SACRIFIO, PERCHE’ ATTUARLI? A NOI BASTA ALZARE I CANNONI…MA COSI FACENDO, CARI MASSONI, , RISCHIATE DI TRASCORRERE UNA VITA INTERA SENZA MAI VEDERE IL MAESTRO INTERIORE. E allora a cosa vi sarà mai servitro il vostro adorato compagnonaggio? Sapete, voi massoni, cosa significa davvero FRATELLO IN DIO? Mi sa che solo due gatti di voi possano comprendere questo concetto, e quei due gatti è probabile che siano gia usciti dal tempio per loro volontà. Voi Massoni conoscete bene il mito di Hiram Habif e sapete che egli fu ucciso da Cattivissimi Compagni. Ora la vostra adorata Massoneria pullula degli uccisori di Hiram, che è poi Melkizedek, il Signore di tutti gli iniziati, la Coscienza Collettiva dei Figli di Dio. Cari fratelli massoni non ancora deviati irreparabilmente, dico a voi ciò che Yhwh disse ad Abramo e a Mosè: USCITE DA QUESTO PAESE, USCITE DALL’EGITTO, CHE E’ LA FALSA INIZIAZIONE. Non fate come gli ebrei che si sono costruiti un muro tra loro e Dio e su quello piangono. Ricordate che Cristo ha parole durissime contro i COSTRUTTORI che rifiutano la Pietra. Io vi dico: ravvedetevi finchè siete in tempo, e di tempo ce n’è ancora

Massoni seguite il Re del Mondo dentro di voi se volete Vivereultima modifica: 2009-03-03T00:24:00+01:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

One Response

  1. rovigatti
    at |

    Personalmente posso solo parlare della mia esperienza in merito a questo argomento e non posso che sostenere le argomentazioni di Mike. Sono fra quei pochi gatti (forse) che tanti anni fa entrarono in Massoneria perché mi illudevo di trovarvi un reale cammino iniziatico. Mi si sono aperti subito gli occhi e il disgusto fu forte. Decisi di compiere i gradi fino alla Maestria unicamente per la coerenza di completare comunque un iter a cui credevo dentro di me sganciandomi però dal lato sociale di tale ambiente. Non volli rimanere fino al 33° grado perché i gradi delle antiche scuole iniziatiche si fermavano al 3° comprendendo questo in nuce tutto quello che gli altri gradi contengono. E poi la nausea sarebbe stata davvero troppa. Poi mi misi coerentemente in sonno. La risposta alla mia richiesta ho continuato a cercarla in tutti questi anni, ma da sola perché ho capito che il Cammino è solitario anche se, di tanto in tanto, la benevolenza del Padre ha voluto aiutarmi in questa mia cocciutaggine.
    Un triplice bacio a tutti, Chiara

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.