Il nuovo Crop di Silbury Hill

silbury hill 5.7.2009jpg.jpg

SPETTACOLARE CROP CIRCLE IERI A SILBURY HILL. ORA VEDIAMO SE IL SOLITO IDIOTA CI VIENE A DIRE CHE E’ UNA FORMAZIONE REALIZZATA DA BUONTEMPONI. E’ MAGNIFICO.DI PRIMO ACCHITO , VEDO LA CODA DI PAVONE, TIPICO SIMBOLO DEL LOGOS SOLARE. MA PER IL RESTO E’ INESPLICABILE. SULLA CODA VI SONO DELLE TACCHE , UNA O DUE PER OGNI PIUMA. CIO’ DEVE AVERE UN PRECISO SENSO. NEL NUCLEO VEDREI UNA CROCE, MA E’ CERTAMENTE QUALCOSA DI PIU COMPLESSO. INSOMMA, LE GERARCHIE STANNO ALZANDO IL TIRO, E NOI NON MANTENIAMO IL RITMO. VOGLIONO DI PIU’ DA NOI

Il nuovo Crop di Silbury Hillultima modifica: 2009-07-05T22:24:27+02:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

24 Responses

  1. Max
    at |

    E’ chiaramente lavoro di un discreto gruppo di persone. La complessità non è particolarmente elevata: gli spazi da appiattire direttamente sono molto ampi e c’è un gran numero di linee di passaggio che possono essere utilizzate per passare da un’area all’altra senza schiacciare gli steli.
    E’ ovvio che sia fatto da mano umana. Anche perchè da chi altri dovrebbe essere fatto? Dagli UFO? Dalle fate?

  2. monica.n
    at |

    a me pare di vedere la catena delle ande,delle piume di un ucello sacro con sopra i codici con tratti e pallini come per la scrittura maya sarà qualche messaggio da cercare nelle culture precolombiane

  3. mike plato
    at |

    AMICO, CHIUNQUE TU SIA, NON RIESCO A TROVARTI NELL’ETERNO PRESENTE. NON C’E’ TRACCIA DI TE. VUO; DIRE UNA SOLA COSA…CHE IN QUESTO REMOTO PASSATO SEI STATO ANNIENTATO…PAROLA DI KAINAN

  4. malik
    at |

    Sembra il disco dietro la coda della rondine del crop con la testa d’alieno con le antenne. Seguendo la solita linea interpretativa (dovuta alla presenza dell’alieno nei crop precedenti) il cerchio riproduce al suo interno la coda della rondine e all’inizio della coda si nota ancora il colibrì, che confermerebbe il suo riferimento alla sessualità della rondine/primavera/fiore. Tutto intorno a questa immagine riflessa sul disco volante della coda con colibrì (simbolo solare) lo stesso labirinto che nel crop precedente separava il disco dalla rondine, il labirinto nella forma della falce lunare. Il disco solare avvolto da una falce lunare. Carpe Oro?
    Aspetto una interpretazione più plausibile. Forse è meglio guardarli e basta come dice Eli..

  5. Laura
    at |

    A me sembra un tunnel…un tunnel dimensionale, un ponte Einsten-Rosen

    Se si osserva la figura immaginandola a tre dimensioni si nota benissimo un cerchio superiore più
    grande generato da un vortice a cui segue un cilindro (il tunnel) che termina con un cerchio più
    piccolo che mette a fuoco una pianta di una città vista dall’alto…
    Il tunnel punta su un punto preciso, un edificio circolare…basterebbe trovare con Google Earth una
    piantina simile per scoprire almeno cosa sarà o è già nel mirino di un tunnel spazio-temporale…

    E a voi…che vi pare?

    Mike perchè non hai letto i miei commenti sui talismani?
    siamo alle solite….

  6. mike plato
    at |

    ANCHE IO HO CERCATO IERI DI VEDERLO TRIDIMENSIONALMENTE…
    LAURA…HO IMPIEGATO 4 ORE PER POSTARE LA CRITICA ESOTERICA DI “OUTLANDER”.NON HO 4 MANI, NE’ 8 BRACCIA. DICO SOLO CHE I TALISMANI POSSONO ESSERE CARICATI DI UNA CERTA ENERGIA ASTRALE, MA NOI DOBBIAMO ANDARE OLTRE

  7. rosa
    at |

    @ Mike

    il colibrì è un segno ricorrente… che viene descritto molto bene nel film ” lo strano caso di benjamin button”

    il LOGOS ci parla continuamente in modi anche plateali.

    riguardo a questo crop: non riesco a capire i cinque labirinti totalmente asimmetrici a prima vista, ma speculari e rivoltati a formare il simbolo dell’infinito?
    cosa ci vuol dire?
    di cambiare la nostra prospettiva piatta e troppo lineare???
    di cominciare a rivoltare completamente i nostri punti di vista e le nostre piatte vite determinate?

    se vogliamo volare dobbiamo cambiare!!!

    bastano cinque cervelli per cambiare?

    nel “mattino dei maghi” gli autori dicono che basta un gruppo di persone che abbia la giusta consapevolezza per cominciare a cambiare il mondo intero ( non sono le stesse parole, ma il senso è questo)

    i due labirinti di quello precedente ( il crop della rondine con le ali a labirinti) sono simmetrici e formano l’otto il simbolo dell’infinito, a indicare i due emisferi cerebrali che sono collegati e devono interagire per far volare la rondine…ma l’impulso – accensione viene dato da un altro elemento esterno che fa da propulsore: l’energia fuoco della terra

  8. rosa
    at |

    ho dimenticato di scrivere che sempre nel film ” il curioso caso di benjamin button” un personaggio specifica che il colibrì ha un battito d’ali velocissimo ma strano, perchè le ALI VIBRANO IN MODO ONDULATORIO E FORMANO UN OTTO, IL SIMBOLO DELL’INFINITO…

  9. mike plato
    at |

    CERTO ROSA…
    IL COLIBRI IN “lo strano caso di Benjamin Button”
    E LA MEDUSA IN “sette anime”…

    IO VI DICO: ATTENTI AI FILM, PERCHE’ LA MENTE DEL LOGOS STA PARLANDO ANCHE LI’. PER QUESTO HO CREATO IL BLOG-CINEMA

  10. malik
    at |

    Aggiungo che il crop della rondine con labirinto e cerchio è nell’insieme identico al crop della libellula. Perciò, Rosa, i due labirinti sono le ali della libellula. Perché libellula e colibrì, due simboli, per dire la stessa cosa? Seguendo il mio filo la libellula è una copia del colibrì. La libellula forse simboleggia la tecnologia dei dischi volanti che imita sul piano degli insetti quello che il colibrì è sul piano degli uccelli.
    Se notate il cerchio qui sopra è identico a quello dietro la coda della rondine del crop con alieno. In qualche modo la coda della rondine si riflette su quel disco/specchio. Questo cerchio è un’ingrandimento di quello.
    Poi osservate come rondine+labirinto+cerchio = libellula = labrys (ascia/labirinto).

    Ho fatto una piccola ricerca. A Creta, incise sulle pareti della reggia di Minosse si ritrovano moltissime immagini dell’ascia bipenne; da qui il nome labirinto, ossia “palazzo delle labrys”. In un sarcofago, datato intorno al 1400 a.C., ritrovato ad Haghia Triadha è rappresentata una donna in abito rituale che compie un’offerta sull’altare di un tempio adornato con corna di toro, un olivo e un’ascia bipenne su cui poggia un uccello. In Africa settentrionale, in epoche ancora più antiche dell’età del bronzo si venerava la dea Serpente: le sue sacerdotesse, le Pizie nere, davano oracoli vestite di pelli di pitone e brandendo serpenti e doppie asce…

    Il labrys è un simbolo femminile e lunare? E’ l’arma con cui i tinani hanno ucciso Zagreo? E’ l’arma con cui Seth ha ucciso e smembrato Osiride? E’ lo strumento usato nel sacrificio del toro (toro= sole, doppia falce=luna)? E’ un simbolo di potere e di giustizia (arcontici o divini)? E’ il simbolo massonico della ricerca della verità (nel labirinto)?

  11. malik
    at |

    Aggiungo che il crop della rondine con labirinto e cerchio è nell’insieme identico al crop della libellula. Perciò, Rosa, i due labirinti sono le ali della libellula. Perché libellula e colibrì, due simboli, per dire la stessa cosa? Seguendo il mio filo la libellula è una copia del colibrì. La libellula forse simboleggia la tecnologia dei dischi volanti che imita sul piano degli insetti quello che il colibrì è sul piano degli uccelli.
    Se notate il cerchio qui sopra è identico a quello dietro la coda della rondine del crop con alieno. In qualche modo la coda della rondine si riflette su quel disco/specchio. Questo cerchio è un’ingrandimento di quello.
    Poi osservate come rondine+labirinto+cerchio = libellula = labrys (ascia/labirinto).

    Ho fatto una piccola ricerca. A Creta, incise sulle pareti della reggia di Minosse si ritrovano moltissime immagini dell’ascia bipenne; da qui il nome labirinto, ossia “palazzo delle labrys”. In un sarcofago, datato intorno al 1400 a.C., ritrovato ad Haghia Triadha è rappresentata una donna in abito rituale che compie un’offerta sull’altare di un tempio adornato con corna di toro, un olivo e un’ascia bipenne su cui poggia un uccello. In Africa settentrionale, in epoche ancora più antiche dell’età del bronzo si venerava la dea Serpente: le sue sacerdotesse, le Pizie nere, davano oracoli vestite di pelli di pitone e brandendo serpenti e doppie asce…

    Il labrys è un simbolo femminile e lunare? E’ l’arma con cui i tinani hanno ucciso Zagreo? E’ l’arma con cui Seth ha ucciso e smembrato Osiride? E’ lo strumento usato nel sacrificio del toro (toro= sole, doppia falce=luna)? E’ un simbolo di potere e di giustizia (arcontici o divini)? E’ il simbolo massonico della ricerca della verità (nel labirinto)?

  12. mike plato
    at |

    QUESTI CROP NON VANNO CONTROCORRENTE RISPETTI A QUANTO MI RIVELO’…

    QUESTI CROP RICHIAMANO ALLE ARMI GLI “ANTICHI DEI” NASCOSTI IN ALCUNI UOMINI. E’ UN RICHIAMO ALL’ULTIMA GUERRA….

    NON E’ SOLO ATTRAVERSO I CROP CHE QUESTO MESSAGGIO STA PASSANDO…

    MA PRIMA CHE ACCADA, NOI DOBBIAMO LASSCIARE VIA LIBERA AL NOSTRO ARCANGELO…GLI DOBBIAMO SPIANARE I SENTIERI…E L’UNICO MODO PER FARLO E’ ANDARE NEL DESERTO, NEL BOZZOLO…
    SE PERSISTERETE NELLA VOSTRA VITA NORMALE, NON OTTERRETE NULLA….

    VOCE DI UNO CHE GRIDA NEL DESERTO…PREPARATE LE VIE DEL VOSTRO DIO

  13. rosa
    at |

    sono comunque anche simboli sessuali

    la libellula rappresenta l’imago, come viene definita quando esce dallo stadio larvale
    quando è nello stadio larvale è dotata di un apparato chiamato maschera, col quale si nutre di insetti

    imago=immagine di qualcosa?

    che cosa rappresenta la libellula? la parte arcontica che è dentro di noi o i grigi dai quali dobbiamo difenderci?
    il colibrì ( che appartiene alla stessa famiglia dei rondoni) rappresenta la perfezione che dovremmo raggiungere?
    due aspetti di noi che dovremmo riconoscere e unire: la bella e la bestia, sublimare la bestia al livello dello spirito

    seguendo il tuo ragionamento dell’ascia bipenne, mi è venuto in mente il dio giano bifronte ( dal quale è derivato il nome del paese di san giovanni rotondo, paese di padre pio…)
    giano che vuol dire anche porta passaggio dal livello istintuale a quello divino o viceversa…

    è un monito a cercare l’unità nella dualità: sono due parti dello stesso essere: creazioni di una mente che ha raggiunto l’unità universale o di una mente che mente???

    mi sembrano i giochi di un dio che stenta a ritrovarsi…o che non ricorda più chi è… è l’adam kadmon che sta ancora sognando e si perde nei giochi della mente?

    io penso che sia ancora un invito a cercare oltre i giochi della mente e a vedere nella semplicità…come i bambini…

    ritornare leggeri e volare come i bambini, come benjamin button che nel film continua a ripetere” niente è come sembra”

  14. malik
    at |

    Osservate come in questo crop la luna disegnata con il labirinto si sovrapponga perfettamente alla coda della rondine del crop con la testa d’alieno, all’interno della falce c’è l’immagine riflessa della coda vera e propria con al centro l’immagine dell’organo sessuale della rondine in forma di colibrì o di croce. Ora non vorrei volare troppo con la fantasia ma potrebbe anche indicare che i dischi volanti funzionano ad energia orgonica. Reich aveva costruito un accumulatore orgonico, figurarsi se non l’hanno fatto gli alieni…. Se libellula significa immagine, i labirinti seguono direzioni speculari, forse per indicare che si tratta dell’immagine riflessa o copia di qualcos’altro.

  15. Laura
    at |

    Ho rivisto un po’ i vecchi crops degli anni passati perchè ricordavo di aver visto già qualcosa di simile.
    Infatti nell’annata 2004 Silbury Hill del 20/6/2004 può considerarsi un accenno, un inizio di questo che
    ci mostra il disegno in maniera più avanzata come se ci volesse mostrare lo stadio raggiunto ora di un
    processo già iniziato nel 2004 che secondo me, come ho accennato nel commento sopra rappresenta
    un tunnel spaziotemporale che punta su un preciso punto di una città.
    Anche nella vecchia formazione si vede bene il tunnel generato dal doppio vortice.
    Vortici generati da energie a noi ancora oscure.

  16. lovemachine
    at |

    Questo e i precedenti ricordano la donna sopra la testa del serpente di cui a Genesi…La rondine/Iside in molte immagini appare sopra la testa del serpente in altre sopra la falce di luna o con entrambe La coda di rondine e il grigio appaiono quindi trasposizioni di falce e serpente. La rondine è intera, il grigio ne riproduce solo la coda e l’apparato sessuale.. La falce è la coda della rondine stilizzata. In questa immagine però (w w w.ornitologiaveneziana.eu / guida / rondine /rondine.html) appare simile a quella del presente crop. Le “tacche” indicano che si tratta di una coda artificiale. Potrebbero essere degli occhi artificiali.

  17. lovemachine
    at |

    Questo e i precedenti ricordano la donna sopra la testa del serpente di cui a Genesi…La rondine/Iside in molte immagini appare sopra la testa del serpente in altre sopra la falce di luna o con entrambe La coda di rondine e il grigio appaiono quindi trasposizioni di falce e serpente. La rondine è intera, il grigio ne riproduce solo la coda e l’apparato sessuale.. La falce è la coda della rondine stilizzata. In questa immagine però (w w w.ornitologiaveneziana.eu / guida / rondine /rondine.html) appare simile a quella del presente crop. Le “tacche” indicano che si tratta di una coda artificiale. Potrebbero essere degli occhi artificiali.

  18. mclb
    at |

    Mike,

    io ho la convinzione che le 14 piume contengano al loro interno un codice numerico, rappresentato dalla sequenza delle linee e dei pallini (numeri maya ?) o dalla sequenza dei quadrati/rettangoli e dei pallini (regoli ?). Sto provando a rappresentarli in forma numerica.

  19. mclb
    at |

    Mike,

    ho seguito i miei pensieri, le mie associazioni di pensieri, di argomenti e di immagini e vorrei proporti una ulteriore ipotesi a cui sono giunto. Le 14 piume potrebbero rappresentare il 14° cromosoma umano – escludendo il 15° che e’ quello X. Cio’ che mi sembra evidente e’ che la figura apparentemente e’ simmetrica tranne che in un punto. Seguendo le mie associazioni di pensieri sono andata a cercare che significa avere un’anomalia al cromosoma 14. Sembrerebbe a leggere alcune descrizioni che per effetto di questa anomalia il corpo tenda ad “autodistruggersi” amplificando a dismisura le reazioni allergiche a cui si e’ soggetti, ecc.,… Mi ha colpito moltissioni l'” autodistruzione” del proprio corpo, che nel mio intendere attualmente significa “auto-ricostruzione” del proprio spirito.

    Mi piace credere che questa sia una interpretazione/intuizione che avvalori la mia ricerca di elevazione della mia parte spirituale.

  20. malik
    at |

    il problema è capire dove si fermano le linee, ci sono varie possibilità. Forse indica soltanto che gli alieni sono gli stessi che hanno dato la scienza ai maya. Come il grigio non è quel grigio, ma semplicemente i grigi, così il numero non è quel mumero maya (che stai cercando) ma semplicemente i numeri maya.

  21. malik
    at |

    il problema è capire dove si fermano le linee, ci sono varie possibilità. Forse indica soltanto che gli alieni sono gli stessi che hanno dato la scienza ai maya. Come il grigio non è quel grigio, ma semplicemente i grigi, così il numero non è quel mumero maya (che stai cercando) ma semplicemente i numeri maya.

  22. rapimenti
    at |

    Per favore comincia a guardare il mio blog perchè ti assicuro che in questi mesi ne vedrai delle belle…..

  23. anita
    at |

    Mike è vero, hai ragione, l’ultima guerra arriva anche da altri canali… per favore, scrivimi mail, che ti dico cose in pvt, la mail non la pubblico ma te la dovresti vedere…

    ps. d’ora in poi e’ meglio non scrivere pubblicamente…. ciao caro.

  24. Ermete
    at |

    Questa formazione l’hanno realizzata in 4 persone. Ha partecipato anche un ragazzino di 14 anni figlio di uno dei circlemakers più esperti. Ha richiesto qualcosa come 4/5 ora di lavoro. Ul lavoro davvero splendido!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.