CHI E’ OBAMA?

9788897013075.jpg

RINGRAZIANDOLA PUBBLICAMENTE PER LA COPIA OMAGGIO GENTILMENTE INVIATAMI E PER LA BELLISSIMA DEDICA, VI SEGNALO IL NUOVO LIBRO DELLA NOSTRA CARISSIMA E BRILLANTE AMICA ENRICA PERUCCHIETTI: “L’ALTRA FACCIA DI OBAMA” DI CUI RIPORTO IL SOGGETTO:

La nuova amministrazione democratica ha presto disatteso ogni promessa di cambiamento schierandosi dalla parte dei gruppi di potere. Simbolo del Sogno Americano, Obama è veramente un uomo del popolo salito alla ribalta per proprio merito? Oppure è l’ennesimo Presidente fantoccio comandato da un’elite di banchieri? Appoggiato dai soldi delle banche e delle multinazionali, ha dovuto stringere accordi con imprenditori corrotti e terroristi per finanziare la sua fabbrica del consenso. Per raccogliere voti ha fatto ricorso a tecniche di manipolazione mentale. Cosa nasconde la sua biografia piena di ombre? Esiste un Governo Ombra che decide le sorti degli Usa e del mondo per la costituzione di un Nuovo Ordine Mondiale di stampo fascista?

Autore: Enrica Perucchietti

Editore: INFINITO

Anno pubblicazione: 2011

Formato: 13×20 cm
 
 
 
 
Pagine: 435
 
 
Categorie:  Critica sociale, Attualità
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
PER CHI VOLESSE ORDINARMI QUESTO OTTIMO SAGGIO A CARATTERE “COSPIRAZIONISTICO” PUO’ FARLO ATTRAVERSO www.booxtore.it, oppure scrivendomi al mikeplato22@yahoo.it, oppure telefonando allo 06-9065049
CHI E’ OBAMA?ultima modifica: 2011-05-23T12:22:00+02:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

3 Responses

  1. Chiara Rovigatti
    at |

    Da un candidato che si è fatto finanziare la campagna elettorale da Goldman Sachs, JPMorgan Chase, Citigroup, Morgan Stanley (fra gli altri), dall’industria del tabacco, dai colossi farmaceutici, da alcune fra le più micidiali industrie americane di spionaggio ed intercettazioni, e così di questo passo, cosa ci si doveva aspettare? Penso che sia inutile sottolineare che prima o poi queste lobby si sarebbero mese in fila per riscuotere… “Follow the money” e si capirà cosa ci sta dietro. Obama si è presentato di fronte come il volto benevolo degli Arconti. Ma sempre di Arconti si tratta…
    Chiara

  2. lestat
    at |

    L’autrice paventa dietro l’elezione di Obama, poteri che convolerebbero verso un nuovo Ordine definito fascista ( sic ). Veramente però il fascismo ha perso una guerra e la vita di migliaia di ragazzi proprio per contrastare un mondo basato su mafie e multinazionali oligarchiche, ha perso una guerra e migliaia di vite per una società in cui il la ricchezza fosse agganciata al lavoro e non alla finanza. Non capisco proprio cosa centri, anche a fini di matketing.

  3. salvator rosa
    at |

    Lestat non confondiamo pero’ il “fascismo” con la – Destra Mistica -. Un abbraccio

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.