GESU’ o IL LOGOS UNICO FIGLIO DI DIO?

Pur nella sua disarmante semplicità espositiva -che non significa mancanza di profondità esegetica- Omraam Aivanhov capì bene il senso reale e tradizionale di YESHUA come Figlio di Dio e di Dio incarnato….

Che non significa che DIO asunse forma umana…ma qualcosa di opposto…ossia che la forma umana ritornò ad uno stato di coscienza pienamente divino.

Dice Aivanhov che è ben strano che DIO sia uno che debba crescere in sapienza e grazia, che debba fare esperienze mistico-iniziatiche, che debba essere battezzato in acqua, che debba espiare (smaltire karma), che debba nascere da madre umana (laddove se si voleva il prodigio…lo si faceva apparire dal nulla perchè Dio non ha bisogno di donna per manifestarsi), che abbia bisogno di 30 anni di lavoro iniziatico, che abbia bisogno di istruirsi laddove lo spirito è onnisciente, che abbia bisogno di provare paura innanzi alla morte, che debba essere tentato…

IN VERITA’…LA STORIA DI YESHUA è LA CLASSICA E PARADIGMATICA STORIA DI UNA SCINTILLA DIVINA, caduta nella materia, CHE SI LIBERA DAL FANGO non senza lotte, sacrifici e sofferenze….

EGLI CONOSCEVA LE SCRITTURE A MENADITO, E SAPEVA CHE ESISTONO I BEN HA ELOHIM (FIGLI DI DIO), e non semplicemente l’UNICO FIGLIO DI DIO. Infatti Paolo lo chiama PRIMOGENITO, non UNICO FIGLIO

LO DICO DA SEMPRE: FACEVA COMODO ALL’INGANNATORE CRISTALLIZZARE IL CRISTO (scusate il gioco di parole) ESCLUSIVAMENTE NELLA FIGURA DI YESHUA, FAR CREDERE CHE SOLO LUI ERA IL FIGLIO DI DIO E CHE IL CRISTO ERA UN FATTO ESCLUSIVO DI QUELL’UOMO. IN QUESTO MODO SI è OTTENUTO DI NASCONDERE CHE LO STATO CRISTICO è DISPONIBILE A MOLTI E CHE MOLTI POTREBBERO ESSERE DEFINITI KRISTOS….E NASCONDENDOLO SI INTEMNDEVA INDEBOLIRE GLI ALTRI FIGLI DI DIO CADUTI NELLA MATERIA E ASSERVIRLI AGLI ARCONTI. MA LO SPIRITO NON DIMENTICA…

ORA, è VERO CHE ESISTE UN FIGLIO DI DIO, E QUESTO è IL VERBO. MA YESHUA ERA UNO DEI FIGLI DI DIO, NOTO COME FIGLIO DI DIO PERCHE’ DIVENNE IL VERBO. L’INSIEME DEI FIGLI DI DIO FA IL FIGLIO DI DIO….

ECCO I DIVERSI PASSI BIBLICI IN CUI SI USA LA FORMULA PLURALE e COLLETTIVA DI “FIGLI DI DIO”…

Genesi 6,2 i figli di Dio videro che le figlie degli uomini erano belle e ne presero per mogli quante ne vollero.

Giobbe 1,6 Un giorno, i figli di Dio andarono a presentarsi davanti al Signore e anche satana andò in mezzo a loro.

Giobbe 38,7 mentre gioivano in coro le stelle del mattino e plaudivano tutti i figli di Dio?

Salmi 28,1 Date al Signore, figli di Dio,date al Signore gloria e potenza.

Sapienza 5,5 Perché ora è considerato tra i figli di Dio e condivide la sorte dei santi?

Matteo 5,9 Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio.

Luca 20,36 e nemmeno possono più morire, perché sono uguali agli angeli e, essendo figli della risurrezione, sono figli di Dio.

Giovanni 1,12 A quanti però l’hanno accolto, ha dato potere di diventare figli di Dio: a quelli che credono nel suo nome,

Giovanni 11:52 e non per la nazione soltanto, ma anche per riunire insieme i figli di Dio che erano dispersi.

Romani 8,14 Tutti quelli infatti che sono guidati dallo Spirito di Dio, costoro sono figli di Dio.

Romani 8,16 Lo Spirito stesso attesta al nostro spirito che siamo figli di Dio.

Romani 8,19 La creazione stessa attende con impazienza la rivelazione dei figli di Dio

Galati 3,26 Tutti voi infatti siete figli di Dio per la fede in Cristo Gesù

1Giovanni 3,1 Quale grande amore ci ha dato il Padre per essere chiamati figli di Dio, e lo siamo realmente! La ragione per cui il mondo non ci conosce è perché non ha conosciuto lui. Carissimi, noi fin d’ora siamo figli di Dio, ma ciò che saremo non è stato ancora rivelato. Sappiamo però che quando egli si sarà manifestato, noi saremo simili a lui, perché lo vedremo così come egli è…Da questo si distinguono i figli di Dio dai figli del diavolo: chi non pratica la giustizia non è da Dio, né lo è chi non ama il suo fratello.

GESU’ o IL LOGOS UNICO FIGLIO DI DIO?ultima modifica: 2013-10-02T20:17:50+02:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.