FESTE ASTRALI

CI RITORNO SULLA QUESTIONE DEGLI EQUINOZI PER FAR MEGLIO INTENDERE CIO CHE VOGLIO DIRE….E LO FARO’ CON UN DIALOGO DI TIPO PLATONICO-SOCRATICO-MAIEUTICO.

-CREDI DI TU CHE NON SEI SOLO UN UOMO CARNALE?
-SI

-CREDI TU DI AVERE UN UOMO INTERIORE NEL TUO INTIMO?
-CERTO

-CREDI TU CHE QUEST’UOMO è DIVINO?
-CERTO

-E SE CREDI SIA DIVINO, PUO’ MAI ESSERE INFLUENZATO DAGLI ASTRI E DALLA NATURA?
-NO, DI CERTO

-PERCHE’?
-EGLI VA OLTRE QUESTO REGNO E IL REGNO ASTRALE

-QUINDI, L’UOMO CARNALE è INFLUENZATO DAGLI ASTRI
-CERTAMENTE, L’UOMO CARNALE E’ POTENTEMENTE CONDIZIONATO DAGLI INFLUSSI ASTRALI E NATURALI. E’ UN ESSERE ASTRAL-NATURALE

-MA HA UN UOMO INTERIORE DENTRO CHE NON LO E’
-SI, LO ABBIAMO DETTO IN PRECEDENZA

-E DUNQUE, SE L’UOMO ASTRAL NATURALE PORTA IN SE’ UN UOMO DIVINO CHE VA AL DI LA DEGLI ASTRI E DEI LORO INFLUSSI, COSA DEVE FARE PER VINCERE QUESTI INFLUSSI?
-RIVOLGERSI ALL’UOMO INTERIORE, CERTAMENTE

-CHE FUNZIONE HA CODESTO UOMO INTERIORE?
-HA FUNZIONE DI MEDIATORE TRA L’UOMO NATURALE E DIO

-QUINDI PERCHE’ L’UOMO NATURALE, PUR SAPENDO DI AVERE UNA PARTE DI SE’ CHE VA OLTRE GLI ASTRI, CONTINUA A RIVOLGERSI AGLI ASTRI E FESTEGGIA LE MECCANICHE ASTRALI?
-PERCHE’ DORME, MAESTRO, E NON SA DI AVERE UN UOMO INTERIORE IPERASTRALE

FESTE ASTRALIultima modifica: 2015-06-28T21:06:51+02:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.