LO SQUILIBRIO MENTALE E LA POSSESSIONE DEMONIACA

di Edgar Cayce

D- E’ coinvolto un corpo eterico in certi tipi di infermità mentale ?
R- Possessione. Usiamo per il momento degli esempi che possano dimostrare ciò che è stato spesso espresso da qui: C’è il corpo fisico, c’è il corpo mentale, c’è il corpo dell’anima. Essi sono tutt’Uno, come la Trinità; ma questi possono trovare un modo di espressione che è individuale per loro. Il corpo stesso trova il proprio livello nel proprio sviluppo. La mente, attraverso la rabbia, può far fare al corpo ciò che è contrario alle influenze migliori di questo; può determinare un cambiamento nel suo ambiente contrario alle leggi dell’ambiente o alle forze ereditarie che fanno parte dello ‘slancio vitale’ di ogni corpo manifestato, con lo spirito o l’anima dell’individuo.Quindi, tramite pressione su qualche parte della struttura anatomica che determinerebbe la liberazione del flusso naturale del corpo mentale attraverso il fisico nelle sue relazioni con l’influenza dell’anima, si può essere spogliati della mente; così dite giustamente che egli è “fuori di mente”.Oppure, laddove ci sono certi tipi di specie di malattie in varie parti del corpo, c’è la mancanza del vitale necessario per risuscitare le energie che proseguono attraverso le forze strutturali del cervello di un dato corpo. Così viene prodotto la disintegrazione, e voi la chiamate dementia praecox—per mezzo della levigatura stessa delle intaccature necessarie all’influenza rotante o forza vitale dello spirito dentro lo stesso per trovare espressione. Così arrivano le alienazioni mentali.
Tali persone vengono quindi possedute dall’udire voci, vengono chiamate pazze quando possono avere più vicinanza con l’universale di uno che può trovarsi vicino e che commenta; ma sono perverse quando si tratta di essere equilibrate normalmente o sane per la loro attività in un mondo materiale. 281-24

D- Che cosa gli fa perdere il controllo di se stesso ?
R- La possessione !

D- . . . Che cosa si intende per possessione ?
R- Significa possessione !
D- (Possessione) significa da altre entità, mentre sotto l’influenza dell’alcol ?
R- Da altri mentre sotto l’influenza (di bevande alcoliche) che causa quelle reazioni e determina l’antagonismo e il cambiamento stesso delle attività. Per questo corpo (il marito), se ci potesse essere un periodo di tempo sufficiente per trattenersi dall’uso di stimolanti alcolici e se potesse usare i trattamenti elettrici diatermici (tali trattamenti) scaccerebbero queste condizioni !
Ma non usare (i trattamenti elettrici) con gli effetti dell’alcol nel sistema – sarebbe nocivo ! . .

D- E pazzo o mentalmente disturbato ?
R- Se la possessione non è cosa pazza, che cosa lo è ? 1183-3

Ci sono quei (casi di alcolismo) che sono di natura simpatica (sistema nervoso simpatico), o dove c’è stato la possessione per mezzo dell’attività stessa di questo; ma l’oro distruggerà il desiderio in ognuno di loro ! 606-1

Ci sono quelli che sono dei geni eppure sono così vicini al limite che uno choc emotivo può fare un demone di un genio. Ci sono quelle attività in cui una cellula spiritualizzata, per mezzo dell’ambiente, può fare del demone un santo. 281-63

Il corpo è un’entità individuale ipersensibile che, attraverso lo studio, attraverso l’apertura dei centri (ghiandolari) del corpo, si è lasciato possedere da riflessi e attività al di fuori di sé.

D- Come è successo che l’ho preso ?
R- . . .il corpo durante il suo studio ha aperto i centri (ghiandolari) e si è lasciato diventare sensibile alle influenze esterne.

D- Che cosa è esattamente che mi affligge ?
R- Influenze esterne. Entità disincarnate. 5221-1

D- Per favore spiegate come guarire un epilettico, e sono posseduti da uno spirito impuro ? Se sì, dovremmo ordinargli di andarsene nel nome di Gesù Cristo e di non tornare più ?
R- Ci sono varie caratteristiche in quelli che vengono chiamati epilettici. Alcune sorgono da una condizione, altre da un’altra. Alcuni sono davvero posseduti da un’impurità proveniente da quelle condizioni della vita morale stessa, e poi diventano epilettici, affrontando nel sé quelle stesse condizioni che sono state omissioni nelle loro esperienze sulla terra; portando allora quella necessità che altri nell’aiutare, comandino, chiedano, nel Nome, che queste (condizioni) vengano allontanate. Ci sono anche quelli che ogni giorno hanno bisogno delle vibrazioni del corpo, che queste possano essere rese un tutt’uno con l’imposizione delle mani, che richiederà circa due, tre a quattro settimane, che porterà una comprensione e un cambiamento nel corpo o nei corpi, che determinerà un’integrità di intenti.

D- Come possono gli epilettici posseduti da uno spirito impuro essere indicati o conosciuti ?
R- A seconda se c’è consapevolezza o no per il momento della caduta o dell’incantesimo. Quelli che sono privi di sensi sono posseduti, o vengono posseduti durante quello stato di incoscienza.—chiaro ? Tali hanno quindi bisogno di alzare le vibrazioni giornaliere. Questo può essere compiuto collocando la mano sinistra sulla zona addominale e la mano destra sulla nona e decima dorsale o sui gangli del plesso solare, e tenendola così per mezz’ora a tre quarti d’ora ogni giorno (Lo spirito impuro) se ne andrà 281-4

D- Perché tali entità dovrebbero ritornare in questo corpo dopo le nostre preghiere ?
R- Esse sono tanto materiali quanto lo sono gli individui, perché un’entità non torna a casa ? Stanno cercando una casa. 281-4

(La doppia personalità) è la personalità—a volte dà espressione nell’essere influenzata da soggiorni nel piano materiale, e altre volte l’individualità dell’entità dà espressione agli stimoli provenienti dalle esperienze durante l’intervallo di tempo fra i soggiorni terreni. 2175-1

Vi è già stata la partenza dell’anima, la quale attende qui soltanto. Nessun aiuto fisico (dementia praecox) , come troviamo, può essere amministrato. 5344-1

D- Che cosa ha causato questa condizione (alienazione mentale) ?
R- Preoccupazioni mentali, e—come dato—accumulazione di veleno nel sistema sia per sostanze tossiche sia per acidi urici. Trascuratezza del sé ! 387-1

Mentre quelle attività che sono state prese dal corpo producono alcune condizioni che sono benefiche . . .esse hanno causato e aiutano a produrre l’eccitazione delle forze ghiandolari nella loro attività, in relazione al sistema genitale. Così, combinate con le pressioni sul sistema nervoso, vengono causate le condizioni distorte e di disturbo per il corpo. . .

D- Che cosa causa la sensazione di bruciore che mi prende, come se qualcuno avesse messo “sotto carica” ?
R- …questo è la mancanza di coordinazione fra il sistema cerebrospinale e il sistema nervoso simpatico. E visto che il sistema ghiandolare è colpito per quanto riguarda il sistema genitale, e in particolare sta colpendo direttamente il centro sopra il pube, viene prodotto – con le forze tossiche nel sistema – questo bruciore, e l’effetto della possessione ! …
D- Si dovrebbe prendere qualcosa per le ghiandole ?
R- E’ già stato preso troppo, come è stato indicato ! 1572-1 F.50 4/18/38

. . . c’è stata l’apertura della ghiandola di lyden [Leydig], così che le forze del kundalini si muovono lungo la colonna vertebrale ai vari centri che si aprono … con queste attività delle forze mentali e spirituali del corpo . . .La reazione psicologica è molto simile a quella che può essere illustrata in una persona che ottiene molte conoscenze senza applicarle praticamente. . .Ora combiniamo queste due cose e abbiamo ciò qui indicato come una possessione del corpo; qualcosa che rosicchia, per così dire, su tutti i sette centri del corpo causando l’incapacità di riposo o anche solo un’attività d’insieme – a meno che il corpo non trovi che qualcun altro abbia bisogno di lui. Allora il corpo trova, quando questo succede, che il disturbo viene ritardato o svanisce – nelle capacità del corpo di esercitarsi nel dare aiuto agli altri. 3421-1 F.40 12/27/43

Qui c’è il tentativo di possessione . . . comincia a leggere il trentesimo del Deuteronomio . . .Poi leggi il diciannovesimo dell’Esodo e il quinto verso, e sappi che si applica a te. 3380-1 M.50 11/30/43

LO SQUILIBRIO MENTALE E LA POSSESSIONE DEMONIACAultima modifica: 2012-11-21T20:45:00+00:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.