I CROP CIRCLES E IL REGNO UNITO

382300_612776332082590_144245168_n.jpg


SIGNORI…HO LA CHIAVE FORSE PIU’ IMPORTANTE PER I CROP CIRCLES E DEL MOTIVO PER CUI LE GERARCHIE LI HANNO DISEGNATI LI’…

ESSE VOLEVANO CHE NOI CI PERVENISSIMO…AVENDO DI FATTO PROFETATO….

PER FARVICI ARRIVARE, CITERO’ Le 47 Conclusiones Cabbalistiche secundum secretam doctrinam Sapientum hebraeorum di Pico della Mirandola, precisamente la QUARTA:

4. Il peccato di Adamo fu di interrompere il legame tra Malkuth (il Regno, l’ultima e decima sephira) e le altre piante o sephiroth (Pico chiamò siffatta separazione TRUNCATIO REGNI. Intuisco che restituire la decima a Melkizedek, come riportato da Genesi 14 –e Abraham gli dette la decima dell’intero- significhi restituire la sephira Malkuth, ossia la coscienza e la volontà, all’Io Superiore, chiamato appunto Melkizedek)….

QUINDI IL MALKHUT, OSSIA QUESTO MONDO, è SEPARATO DAL RESTO DELL’ALBERO, ESSENDOSI SEPARATO DALLA SEPHIRA YESOD, ATTRAVERSO CUI SI LEGA A TUTTO IL RESTO…

E UN REGNO NON PIU SEPARATO DALL’ALBERO è UN REGNO:

UNITOOOOOOOOOOOOOOOOOO


Ora, un altro non lieve livello di interpretazione è codesto:

IN INGHILTERRA TUTTO è ROVESCIATO…SI GUIDA A SINISTRA ANZICHE’ A DESTRA; IL SUD E’ RICCO E IL NORD è ARRETRATO. TUTTO IN INGHILTERRA E’ ROVESCIATO….

QUINDI UN PRIMO LIVELLO è QUESTO: IL RIBALTONE, GLI ULTIMI SARANNO I PRIMI. E L’INVITO A ROVESCIARE OGNI INTERPRETAZIONE AD LITTERAM…

Un altro livello di interpretazione è questo:

Studiando i 18 ETERI consegnati a John Dee, c’è un termine che da parecchio mi colpisce: LONDO=REGNO….

In effetti, a ben pensarci, l’ultimo vero grande regno, l’ultima monarchia sopravvissuta alla modernità, è quella INGLESE…

Ergo, di qui due messaggi del LOGOS e delle sue GERARCHIE:

1) VENIAMO A RIPRENDERCI IL REGNO
2) SQUASSEREMO IL VOSTRO REGNO

Come è detto in Apocalisse: IL REGNO è DEL SIGNORE E DEL SUO MESSIA

I CROP CIRCLES E IL REGNO UNITOultima modifica: 2013-03-08T20:27:00+01:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.