Sull’errore IO SONO DIO

FW_Pallone_Gonfiato.gif

 

 
Stefano, piacere di vederti qui e dei tuoi post. Ma devo dirti una cosa..sull’espressione IO SONO DIO.

Sta molto attento a quel falso concetto di spiritualità che oggi impera. Se tu avessi conosciuto un vero maestro dell’antichità, ti avrebbe spazzato via ogni certezza, facendoti rischiare di uscir pazzo…

Ha ragione Chiara…noi non siamo Dio…Sta attento a dir questo perchè REITERI IL PECCATO D’ORGOGLIO ORIGINARIO. Nessuno può dire IO SONO DIO, SOLO DIO PUO’ FARLO. Rifletti, chi è che pronunzia IO SONO DIO? NOn sei tu? E chi sei tu? NOn sei un Ego? E come può l’Ego dire IO SONO DIO. Solo un essere cristico può dire al massimo IO E IL PADRE SIAMO UNO, IL PADRE IN ME E IO NEL PADRE. Tu devi leggere San Paolo o Jacob Bohme che dicono: IO SONO NULLA. Quando sai di essere un Nulla, allora puoi iniziare a farti benvolere dal TUTTO e inizia la CONSUMAZIONE, L’ASSORBIMENTO. Gesù, pur essendo figlio, non disse mai IO SONO DIO, ma si autoproclamò FIGLIO DI DIO, come è giusto, e ciò avvenne solo dopo il Battesimo, quando udì la voce QUESTO è MIO FIGLIO IN CUI MI SONO COMPIACIUTO.
Stefano, hai tu ascoltato questa voce di Tuono che ti dice TU SEI MIO FIGLIO?
Io personalmente ho ricevuto questa rivelazione:
OH MIO AMICO E SERVO, ISRAEL…
Cosa vuol dire questo? Che il rango del FIGLO DI DIO prevede la CONSUMAZIONE dell’essere, la morte in vita, la totale sottomissione preludio alle nozze.
A cosa serve dire IO SONO DIO se poi muori come un uomo?
Bisogna stare molto attenti alla BESTIA interiore che sempre bestemmia.
Stefano, sto operando sforzi immani per instillare un’oncia della gnosi divima, un seme della sapienza dei Figli della Luce. Ti prego, non vanificare questi sforzi. Conosco molte cose della dominazione occulta. So perchè sull’uomo incombe ancora l’Ira di Dio.
Ricorda che anche Adamo non era Dio. Adamo era il Figlio di Dio, la sua emanazione, che doveva sforzarsi di essere perfettamente uno con lui. Lui non era Dio, e come potremmo esserlo noi?
Se il mio Spirito mi dice:
IO SONO TE, TU SEI ME…
non per questo dico: Allora Io sono Dio…
Che io sia una parte di Dio è vero, ma è vero che sono anche la Bestia, e finchè questa vive e pulsa in me io non sarò mai “IN DIO”.

Hai tu la coscienza di Dio per dire IO SONO DIO? Noi siamo una nullità, non abbiamo realtà ontologica, quindi attenti all’orgoglio. Che tu dica IO SONO DIO non ti fa risvegliare. Ma un pò di sana umiltà può fare miracoli. Solo la sottomissione può redimere.
Lo dico a tutti, è meglio che ve lo scolpiate nella mente. Paolo, nella Lettera agli Ebrei, ci informa che Yeshua, pur essendo Figlio di Dio, dovette imparare l’obbedienza dalle cose che patì e con forti urla e lacrime chiedere di essere liberato da morte…LUI, Stefano. E allora, noi, miseri insetti, cosa dovremmo fare?
Sull’errore IO SONO DIOultima modifica: 2009-02-17T18:50:02+01:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

One Response

  1. TERESA
    at |

    Scusate, non è il posto ove volevo scrivere, ma al posto sulla collera, mi è stato impossibile accedere dal sistema…abbiate pazienza….Volevo rispondere a katia e dire la mia…..Quello che dici Katia è quello che diceva Ippocrate….”la malattia e la salute non dipendono da Dio,ma da circostanze umane…ed è l’elaboratore della c.d. teoria umorale umori, sangue, bile gialla bile nera flegma ..che in una loro combinazione inducono o alla sanità del corpo o alla malattia…
    Inoltre volevo un pò scrivere sul giuramento di Ipocrate che la sottoscritta(in preda ad un sonno indicibile..vi spiegherò poi ha sottoscritto )…
    GIURO….DI ESERCITARE LA MEDICINA IN LIBERTàed indipendenza di giudizio e comportamento……fino a qualche anno fa …..
    In difesa della vita e a tutela della salute.psichica e fisica…ecc….
    Allora Mike, quando mi parli dei c.d strizzacervelli posso essere con te, ma NON CREDO che tutti siano così anzi penso che la maggior parte sia con me…..il problema non siamo noi, ma le case farmaceutiche,non cercano di curare le malattie, ma cercano di indurre le persone alla dipendenza….parola PROZAC..non si pensa che una persona è un essere vivente, quindi con le sue manie o altro…basta dire io ho o un problema che noi cambiamo con dipendenza per una certa forma mentis( ki l’ ha inculcata…)…da….allora arriva IL PROZAC…..sapete a cosa si va incontro…A DIVENIRE ZOMBI..senza avere desideri senza aspettative di vita allora di chi facciamo il gioco ?….
    .Ad esempio dopo quella stupida caduta, mi ritrovo qui dai miei…. pensate che nel centro di Roma è difficile collegarsi ad internet….KI CI CREDE eppure per me è così, i vari neurologi consultati da quella che ahimè è la mia famiglia hanno prognosticato che per altri tre mesi dovrei rimanere qui…..ma va…
    Appena posso quasi subito tornerò in solitudine nella mia casa sperduta, poi tornerò a lavorare e se riesco in un certo progetto che vadano tutti……. sapete perchè……HIPPOCRATE……SECONDO QUELLO CHE MI HA FATTO CAPIRE MIKE è SINONIMO DI….IPPCR…..IPOCRISIA….PER ORA, MA NON è DETTO…ciao Teresa..AIUTATEMI ANCHE VOI E RIUSCIREMO…A VINCERE QUESTO SISTEMA….CHE CI HA FATTO DORMIRE ..DICO..TROPPO….è ORA DI SVEGLIARSI BASTA….

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.