IL PULCINO RISVEGLIATO

http://www.youtube.com/watch?v=MwyPI-zKqRs

 

MENTRE VOI TUTTI, BUONI E CATTIVI, VI METTETE A LITIGARE COME COMARI ISTERICHE, QUALCUNO, COME IL PULCINO DI QUESTO GRANDE VIDEO, LEGATO AD UNO DEI BRANI PIU INTERESSANTI DEGLI ULTIMI 5 ANNI, PRENDENDO CONSAPEVOLEZZA DEL MONDO CHE LO CIRCONDA, CAPENDO COME VIVONO I SUOI SIMILI E CHE FINE FARANNO, DECIDE DI ATTUARE LA VENDETTA. GLI ALTRI MUOIONO, MA QUEL PULCINO TRARRA’ VITA ETERNA DALLA VENDETTA!!!!!!!! CHE ALCUNI DI VOI CONTINUINO A DIMORARE NELLE LORO GABBIE, NON C’è SPERANZA ALCUNA CHE SI SALVINO. BLATERATE PURE PER TUTTA LA VITA. E RICORDATE: QUEL PULCINO NON E’ UN MAESTRO, E’ SOLO UN GUERRIERO. CHE NESSUNO OSI PROCLAMARSI MAESTRO SULLA TERRA

IL PULCINO RISVEGLIATOultima modifica: 2009-04-19T22:25:00+02:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

2 Responses

  1. massY
    at |

    Emanuele, Katia, Laura, Chiara, Rosa, Teresa, Antonlogos… ho dimenticato qualcuno?

    posso chiedervi umilmente una cosa? e qui sono Io che devo aprirmi.

    Ho rivisto il video e ho riletto “tutta questa confusione” di post.

    Voi non preferireste che il mondo in cui viviamo NON fosse così come mostrato da questo video?
    non preferireste che alla fine di questo lungo viaggio qualcuno ci venga incontro, ci accolga e ci dia una carezza di benvenuto?

    Sinceramente preferirei scoprire che questo mondo non è una prigione, che Mike plato a torto, così come hanno torto molti altri che pensano le stesse cose.

    Preferirei tornare a credere nell’esistenza di quel Gesù senza problemi che mi presentavano alle lezioni di catechismo… bhè ero bambino… basterebbe tornare bambino, sarebbe giù una grande conquista.

    Io ammetto che non riesco a credere totalmente a quello che si dice qui. Ma è un mio problema e anche bello grosso.

    Seriamente: cosa farei se davvero realizzassi che sono nella stessa situazione di quel pulcino?

    Di solito non intervengo, ma capisco adesso che sto sbagliando.
    Ho Capito che mi stavo riaddormentando.

    Con la logica, il cuore e con diverse cose che ho letto in questi ultimi 3,5 anni non posso tornare a casa e prepararmi la borsa per andare a fare allenamento e tornare la sera leggere Fenix o il Blog come se gli argomenti trattati qui fossero veramente aria fritta.
    Non posso nemmeno dire che Mike Plato dice delle immense CAVOLATE.
    Vorrebbe dire mentire a me stesso.

    Indipendentemente da quello che si prova per una persona, so che i sentimenti possono portare a “non vedere” quello che non si vuole vedere…. un tradimento o altro… anche i nostri sentimenti ci possono tradire….

    Ma quello che pian piano si conquista con la ricerca… bhè non si può negare anche questo a se stessi.

    Quindi qual è il vostro pensiero?
    nn è forse meglio pensare al Gesù bambino del 25 dicembre?

    Il discorso si fa anche su una delle domande principale dell’esistenza… che senso ha la vita?

    Cosa dovrei fare, mi siedo, incrocio le gambe e medito e faccio il bravo?

    Se vi dico che non avrebbe nessun senso per me? Se il più delle volte questa vita non mi quadra per niente?
    Cosa devo fare di tutti quelli che continuano a dire.. pace e amore e “volemosebene”?

    va bhè … mi sono sfogato…
    ciao
    massY

  2. massY
    at |

    comari?noi?

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.