L’Uso Magico dei Salmi

CHE I SALMI DI DAVID ABBIANO UN GRAN POTERE, CE LO MOSTRA GESU’ IN MATTEO 22:41 e MARCO 12:35. IN ENTRAMBI I CASI, ALLUDENDO AL MELKIZEDECCHIANO SALMO 110, EGLI AFFERMA CHE DAVID E’ ISPIRATO DALLO SPIRITO SANTO. CIO’ IMPLICA CHE TUTTI I SALMI SIANO STATI SCRITTI SOTTO POSSENTE ISPIRAZIONE, E SIANO CARICATI DI UN POTERE MAGICO. LA CABALA CRISTIANA ASSOCIA UN ANGELO, OSSIA UN POTERE DI DIO, AD OGNI SALMO, PER UN TOTALE DI 150 ANGELI. SAPPIATE CHE LA CELEBRE FILASTROCCA “150 LA GALLINA CANTA…”, SI RIFERISCE PROPRIO A QUESTO. TUTTI I SALMI, SE RECITATI CON FERVORE, MEGLIO SE IN EBRAICO O IN LATINO, CREANO PROTEZIONE ATTRAVERSO IL VERBO E CONSENTONO DI OTTENERE ENERGIA DAL REGNO DELLA LUCE PER INTERCESSIONE DI METATRON. MA OGNI SALMO HA UNA SUA PRECISA DESTINAZIONE. GLI ALCHIMISTI LI UTILIZZAVANO A CORREDO DELLA PRATICA. QUI DI SEGUITO L’USO MAGICO DEI “TEHILLIM” (LODI in ebraico) E I SIGILLI ANGELICI PROPRII DI CIASCUN SALMO.ANCHE QUESTO DOCUMENTO E’ INESISTENTE IN INTERNET E CIRCOLA SOLO ATTRAVERSO FAMIGLIE INIZIATICHE. CONSIDERATELO UN DONO DI DIO

img016.jpg
img017.jpg
img018.jpg
img019.jpg
img020.jpg
img021.jpg
img022.jpg
img023.jpg
img024.jpg
img058.jpg

img025.jpg
img026.jpg
img027.jpg
img028.jpg
img029.jpg
img030.jpg
img031.jpg
img032.jpg
img033.jpg
img034.jpg
img035.jpg

 

L’Uso Magico dei Salmiultima modifica: 2009-07-04T17:44:00+02:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

21 Responses

  1. emanuele
    at |

    grazie infinite Mike, per quanto stai donando.

  2. mauriziox
    at |

    queste sono vere è autentiche perle grazie mike!!!

  3. teresa
    at |

    Grazie Mike mille e mille volte benedetto il giorno che ti ho incontrato..ciao a tutti Teresa

  4. lavinia77a
    at |

    Mike davvero molto intetressante, grazie!
    C’è un libro che ho letto in cui in modo simile si faceva corrispondere ad ogni salmo un particolare utilizzo ma deve essere una versione “degenerata” di questo testo perchè alcuni salmi venivano utilizzati addirittura per fare del male agli altri. ( per es. per mandare in rovina una loro attività).

    Sai dove potrei trovare il testo dei salmi dal 152 al 155 (in italiano)? Mi piacerebbe leggere anche questi ma proprio non li trovo. Se li hai li puoi mettere sul blog?
    Ciao

  5. mike plato
    at |

    LAVINIA, CIO’ CHE CONTA SONO I SALMI da 1 a 150. NON ESISTE ALTRO. ULTERIORI SALMI NON LEVANO E NON METTONO.
    VOI NON MI DOVETE RINGRAZIARE MAI…UN’UNICA MENTE FA OGNI COSA CON PESO E MISURA

  6. Laura
    at |

    Cercavo su internet notizie sull’abate Julio e ho trovato questo sito sui suoi talismani…

    http://astro.magiko.biz/abatejulio/julio.html

    non apre subito alla pagina bisogna cliccare su talismani dell’abate Julio.

    Mike, qual’è la funzione dei talismani?…non ho mai fatto affidamento su un oggetto materiale perchè credo
    che la comunicazione con Dio non abbia bisogno di mezzi riprodotti nella materia…lo ritengo riduttivo
    tu che ne pensi?

  7. Laura
    at |

    Ho appena letto il significato del pentacolo n. 39 la croce, dove si parla di una croce nera con una goccia di
    sangue nel centro raffigurata da un macchia chiara centrale…come ho scritto sopra non mi sono mai
    interessata ai talismani….tu non ci crederai ma mesi fa, a febbraio mio fratello mi chiese di diventare la
    madrina della sua secondogenita, Giulia…l’avevo già fatta per la prima, Chiara, ma non mi dispiaceva
    affatto esserlo anche per la seconda.
    Acconsentii e cominciai a cercare un gioiello da regalare a mia nipote.
    Doveva essere una croce come per Chiara. Cominciai a girare tutte le gioiellerie di Taranto ma non riuscivo
    a trovare nulla degno di rappresentare il Cristo.
    Dopo tante gioiellerie finalmente trovai qualcosa che attirò la mia attenzione…una sottile croce di
    diamanti neri montati su oro rosa con al centro uno splendente diamante bianco!
    Mi piacque subito…finalmente avevo trovato il gioiello adatto per ricordare l’iniziazione del battesimo
    ora per puro caso ho ritrovato la stessa croce tra i talismani dell’abate Julio e conosco anche il suo
    significato!

  8. mario la ganga
    at |

    grazie a DIO esistono ancora persone capaci di condividere il bene del creato con tutti, di nuovo grazie e che DIO la benedica!!!!!!

  9. ABRAXAS
    at |

    In realtà sono un mucchio di eresie, quelle scritte su questo post!!!
    Gli usi dei Salmi sono ben altri!!
    salmo 1 per prevenire un aborto
    2 contro una tempesta in mare
    3 contro il mal di mare
    4 per qualsiasi persona e in ogni occasione
    5 contro il malumore
    6 Chi soffre di disturbi agli occhi , per mantenere la salute
    7 per allontanare i detrattori
    8 per trovare grazia
    9 per un giovane malato
    10 per allontanare l’odio
    11 per allontanare i nemici
    12 contro la debolezza
    13 per sfuggire a una morte violenta
    14 contro la paura
    15 per annientare un demone….
    Potrei continuare sino all’ultimo e dimostrarti che quanto riportato sul post è solo il frutto di un ciarlatano, non so chi sia, ma è un grosso ciarlatano.
    L’uso magico dei Salmi, tra l’altro, è segnlato su qualsiasi copia SERIA di tehillim ebraici.
    Altra cosa molto importante:
    I salmi vanno letti di giorno, MAI tra l’apparire delle tre prime stelle e metà della notte. (Solo in caso di grave pericolo o in casa di un defunto si possono leggere di sera)
    Vi consiglio il Salmo SEI, onde evitare i disturbi agli occhi….

  10. ABRAXAS
    at |

    E, tra l’altro, c’è un CORRETTO elenco in rete del loro utilizzo “magico”, proprio a questo link.

    http://www.giunchi.com/arts/arts12.htm

    Assolutamente fedele a quello della vera tradizione, non dei ciarlatani!!

  11. Nico
    at |

    “Ciarlatani” – “eresie” – parole grosse. ABRAXAS identifica in rete un luogo importante per conoscere la gnosi, ma Mike Plato sa bene il fatto suo.
    Conoscevo già questo libro dell’Abate Julio e, benchè, alcuni poteri dei salmi da lui descritti non mi hanno convinto moltissimo, credo, tuttavia, che abbiano una loro validità.
    Ma il mio è un giudizio a naso, non sono un iniziato, nè un esoterista, ma uno che cerca la verità.
    Per questo ammiro moltissimo Mike Plato e lo ritengo un valido giornalista e un profondo conoscitore delle materie esoteriche. Grazie ai suoi articoli su Fenix noi poveri illusi di MATRIX possiamo cominciare ad aprire gli occhi.

    GRAZIE, PLATO, per il tuo contributo agli umani prigionieri.

  12. mike plato
    at |

    Grazie Nico….

    quel che posso dire di me è solo che sto coltivando questo blog con zelo e passione. Lo curo come fosse la più preziosa delle piante, perchè preziosi sono coloro che vi entrano e vi attingono

    Ciao da Mike

  13. ulrich
    at |

    Sono un iniziato e volevo solo dirvi che i salmi dell’abate julio editi dalle rebis di viareggio sono assolutamente attendibili.

  14. Nico
    at |

    Per Ulrich.
    Ulrich, ho una realtiva fiducia nell’Abate Julio, ma come spieghi alcune differenze di interpretazione sull’uso dei vari salmi, tenuto conto, naturalmente, che Abate Julio segue la numerazione latina, mentre il Tehillim quella ebraica?

  15. ulich
    at |

    per Nico:
    I salmi sono attendibili, come ti ho detto, tuttavia la chiave per l’uso appartiene alle scuole iniziatiche e a chi merita di riceverle.

  16. mike plato
    at |

    ULICH…NON ESISTONO PIU SCUOLE INIZIATICHE CHE ABBIANO QUELLE CHIAVI. LE CHIAVI SONO SEPOLTE NELLE NOSTRE MEMORIE ANIMICHE…FUORI NON TROVERETE PIU NIENTE. SIAMO NELLA WASTELAND PIU ASSOLUTA

  17. FABIO
    at |

    salve,vorrei tanto capire come si leggono!vedo solo numeri e indicazioni,illuminatemi,grazie.

  18. SPECIERegressa
    at |

    Per ABRAXAS

    malgrado non ti conosca se non in modo indiretto ed ancora molto superficile,
    voglio dirti grazie per esser capitato su questa pagina ed aver lasciato il tuo prezioso commento.

    SPECIERegressa.

  19. Antonio
    at |

    Grazie ad Abraxas per avere citato il mio sito. La nuova posizione della raccolta ebraica del potere dei salmi è:
    http:///www.giunchi.com/salmi.html
    Esistono comunque, oltre a quello dell’abate Julio, altre versioni del potere dei Salmi, alcune delle quali, in parte, ricalcano l’originale ebraico.
    Interessante è anche il “Libro Aureo de Salmi e delle loro Virtù”, del XV secolo, ritrovato a Norimberga e scritto da un nobile franciacortino. Purtroppo di questo ho in mano solo la fotocopia dell’elenco dei Salmi e del loro potere (vedi immagini alla pagina del sito)
    Buona ricerca a tutti

  20. taliesin130649
    at |

    Grazie ad Abraxas per avere citato il mio sito. La nuova posizione della raccolta ebraica del potere dei salmi è:http:///www.giunchi.com/salmi.htmlEsistono comunque, oltre a quello dell’abate Julio, altre versioni del potere dei Salmi, alcune delle quali, in parte, ricalcano l’originale ebraico.Interessante è anche il “Libro Aureo de Salmi e delle loro Virtù”, del XV secolo, ritrovato a Norimberga e scritto da un nobile franciacortino. Purtroppo di questo ho in mano solo la fotocopia dell’elenco dei Salmi e del loro potere (vedi immagini alla pagina del sito)Buona ricerca a tutti

  21. Michelangelomag
    at |

    Sono uno scrittore e ricercatore di misteri e come tale interessato anche alle problematiche esoteriche.
    Quanto all’interpretazione dei salmi, faccio presente che se il salmo non ti viene dato espressamente da un Maestro sulla base di una specifica richiesta e di un preciso problema, diminuiscE di molto la sua efficacia.
    Viceversa, basterebbe recitare tutti i salmi ogni giorno (come fanno molti monaci cistercensi) e indipendentemente dalle differenti interpretazioni, nulla ti potrebbe capitare di male, ma purtroppo così non è.
    Il salmo di fatto è una formula magica che attinge all’energia universale alimentata da millenni di preghiere, l’efficacia del latino è dovuta al fatto che tale lingua è stata usata da millenni, al contrario dell’italiano che è molto più recente.
    Quanto all’efficacia delle numerazioni come vedete vi sono diverse interpretazioni, quindi quale è quella giusta? in realtà tutte dentro un contesto iniziatico e nessuna al di fuori.
    Comunque se l’intenzione è pura e uno pensa che quel salmo abbia quell’efficacia, esso funziona indipendentemente dalla funzione che gli è stata conferita.
    Ma ricordarsi che non si può chiedere, senza mai dare, perchè vi sarebbe uno sbilanciamento nell’universo, quindi bisogna fare dei sacrifici disinteressati a favore del prossimo, per avere una maggiore efficacia, ma non secondo la logica del dare=avere, ma piuttosto “del dare (disinteressato), affinchè ti possa essere dato”. Quindi un dare senza aspettare un tornaconto, come dice un vecchio detto lucano che riporto per comodità in italiano “fai del bene e scordati”.
    Spero di aver contribuito alla discussione.
    Se qualcuno vuole interagire con me IN PRIVATO questa è la mia mail col999@libero.it.
    Complimenti per il blog è fatto molto bene, riferisce cose buone e appaga la mente, tuttavia non bisogna dimenticare che la vera comprensione viene solo dall’amore ed è localizzata nel cuore, quindi se si vuole raggiungere l’illuminazione si deve seguire questa semplice regola (e non cercare lontano ciò che è vicino): “AMA INCONDIZIONATAMENTE, MA NON ATTACCARTI A NULLA NEMMENO ALL’AMORE”

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.