ANCORA SUL PECCATO PRIMORDIALE

jesus-lammet-og-lc3b8ven.jpg

A COROLLARIO DI QUEL CHE HO SCRITTO SULL’ESISTENZA DEL PECCATO E DEL FATTO CHE SE SIAMO IN UN CORPO DI CARNE E’ PERCHE’ CIO’ E’ LA CIFRA VISIBILE DEL PECCATO (ALTRIMENTI SAREMMO IN UN CORPO DI GLORIA), E’ UTILISSIMO SOFFERMARSI SUL SEGUENTE VERSETTO 8 DELLA PRIMA LETTERA DI GIOVANNI 1 CHE SOTTO CITO. E A CHI MI VERRA’ A DIRE CHE NON RICONOSCE QUANTO SCRITTO DA GIOVANNI EVANGELISTA, OVVERO MARIA MADDALENA, IO RISPONDERO’ CHE AL CONTEMPO EGLI NON RICONOSCERA’ L’UNICO UOMO CHE HA SCONFITTO LA MORTE, IN QUANTO GIOVANNI DI LUI ERA DISCEPOLO. ANNI FA CONOSCEVO UN MAESTRO CHE INSTILLAVA NEI SUOI DISCEPOLI L’IDEA INSANA CHE NOI SIAMO PURI, E CHE L’IDEA DI PECCATO ERA UN TORMENTO E UN’ARMA DEI PRETI PER CONTROLLARCI MEGLIO.  ERA PROPRIO UNO DEI SUOI CAVALLI DI BATTAGLIA:

“NON FATEVI INFINOCCHIARE DALLA MARMAGLIA PRETESCA, NON ESISTE IL PECCATO ORIGINALE”.

ERA OVVIO CHE QUESTO DIVENIVA UN DOGMA INOSSIDABILE NELLA PLASMABILE MENTE DEI SUOI ALLIEVI, MA NON CERTO NELLA MIA; GIACCHè SPESSO ERO OSPITE DEL SUO GRUPPO DI LAVORO. IO RISPONDO A QUEL MAESTRO CHE SE CREDE IN CRISTO, NE CONSEGUE CHE DEVE CREDERE ANCHE ALLE PAROLE DEL DISCEPOLO AMATO, POICHE EGLI (ELLA) FU ISTRUITO DA RABBI SU QUESTA VERITA’ UNIVERSALE.

E IL FATTO CHE I PRETI DIVULGHINO CERTE VERITA’ CHE A LORO NON APPARTENGONO NON DEVE TRARRE IN INGANNO, PERCHE’ ESSI SBANDIERANO SPESSO LA VERITA’ PER FARCI RICORDARE CHE SIAMO SCHIAVI IN ETERNO. HO CONOSCIUTO E CONOSCO TROPPE PERSONE CHE, INGANNATE DAL FATTO CHE LA BIBBIA E’ GESTIONE PRETESCA, SI RIFIUTANO DI LEGGERLA PERCHE’ SEMBREREBBE TRADIRE LA LORO  SPIRITUALE INCLINAZIONE PRESUNTA, CHE NON VA MACULATA CON COSE PRETESCHE.

LA BIBBIA NON E’ COSA PRETESCA, NON LO E’ MAI STATA. BASTA CON QUESTA FESSERIA. LA BIBBIA E’ STATA SCRITTA DA UOMINI POSSENTEMENTE ISPIRATI CHE COMBATTEVANO PROPRIO I PRETI, A QUALUNQUE LATITUDINE E EPOCA APPARTENESSERO. GESU CHE SI SCAGLIA CONTRO I FARISEI E’ SEMPLICEMENTE LA VERITA’ CHE SI SCAGLIA CONTRO L’INGANNO PRETESCO. E CIO’ E’ SCRITTO NEI VANGELI, MA LA GENTE NON VUOL VEDERE, PERCHE’ E’ CONDIZIONATA A NON VEDERE E INCAPACE A FARLO. EPPURE LA BIBBIA E’ TUTTO UN ATTACCO CONTRO LA CLASSE PRETESCA, MALEDIZIONE!!!!! LA MIA EX COMPAGNA QUASI VOMITAVA ALLA VISTA DEL TESTO BIBLICO, PERO’ FACEVA AURA SOMA IN TUTTA ALLEGRIA, PERCHE’ QUELLA SI’ CHE ERA UNA COSA ALTAMENTE SPIRITUALE: VENDERE BOCCETTE COLORATE. VERGOGNATI, OVUNQUE TU SIA E QUALUNQUE COSA TU STIA FACENDO. VERGOGNATI PERCHE’ RIFIUTARE LA PAROLA DI DIO E RINNEGARE IL SACRIFICIO DI VERI ESSERI SPIRITUALI SIGNIFICA AUMENTARE I CARBONI ARDENTI SULLA TUA TESTA. QUESTO LO DICO A TE, COME LO DICO A MOLTI CHE NON HANNO MAI VOLUTO AFFRONTARE LA PAROLA DELL’AMATO: VERGOGNATEVI!!!!

E’ VERO, IN OGNI MODO, CHE NOI DOBBIAMO AVVERTIRE LA NOSTRA MISERIA, IN QUANTO UOMINI, MA SE LA AVVERTIAMO, VUOL DIRE CHE ABBIAMO UN ESSERE SUPERIORE DENTRO DI NOI ( O SAREBBE PIU’ CORRETTO DIRE CHE NOI SIAMO DENTRO DI LUI)  IL QUALE SEMPRE CI RICORDA CIO’ CHE DAVVERO SIAMO, OSSIA CHE NOI SIAMO LUI, NEL PROFONDO DEL NOSTRO ESSERE. NON E’ GRANDE L’UOMO CHE PENSA DI ESSERE UN DIO O DIO, MA E’ GRANDE L’UOMO CHE SA DI ESSERE UN ESSERE BASTARDO E MISERO, PERCHE’ QUESTA CONSAPEVOLEZZA UCCIDE LA PARTE UMANA CHE SOFFOCA QUELLA DIVINA. ED E’ APPUNTO PER QUESTO CHE CRISTO DISSE: “BEATI I POVERI” e “GLI ULTIMI SRANNO I PRIMI”.

PER CUI, ANCORA VERGOGNATEVI VOI CHE DITE AI VOSTRI ALLIEVI: “SIETE DIO, NON DETURPATE VOI STESSI CEDENDO ALLA TENTAZIONE DI SENTIRVI INFIMI E MISERABILI.VOI SIETE DEI”. MALEDETTI AGENTI DEGLI ARCONTI, MILLE VOLTE MALEDETTI. CRISTO, QUELLA FRASE “NON E’ DETTO NELLA SCRITTURA…VOI SIETE DEI?” NON LA RIVOLSE AGLI UOMINI, MA AGLI ARCONTI E AGLI DEI NEGLI UOMINI. NON DISSE AGLI UOMINI “VOI SIETE DEI”, OSSIA AGLI EGO, MA LO RIVOLSE AGLI EONI IMMONDI (ARCONTI) E A QUEGLI SPIRITI EONICI  CHE DORMONO IN NOI UOMINI. QUELLA FRASE “VOI SIETE DEI” E’ CITATA DA SALMI 82:6, E I ROTOLI DI QUMRAN OFFRONO, NELL’11QMelch, IL SENSO SEGRETO DI QUEL SALMO. LI’ MELKIZEDEK, OVVERO ELOHIM, SI SCAGLIA CONTRO I GIUDICI DEL KARMA, OVVERO GLI ARCONTI, E LI INVITA A PENTIRSI, POICHE ESSI, DIMORANTI NEL GRANDISSIMO PECCATO DELLA RIBELLIONE ALL’ALTISSIMO, SI SONO ARROGATI IL RUOLO DI GIUDICI SU ESSERI PIU DEBOLI DI LORO (GLI UOMINI). ERGO, QUELLA FRASE E’ INIQUAMENTE PRESA IN PRESTITO E CITATA DAGLI ODIERNI E IMPREPARATISSIMI MAESTRI, PER FAR CREDERE AI LORO ALLIEVI CHE SONO DIVINITA’ IN TERRA, A MAGGIOR RAGIONE PER QUESTO NON CONTAMINATE DA ALCUN PECCATO PRIMORDIALE, PERALTRO MAI AVVENUTO, MINANDO ALLA BASE QUALSIASI PROCESSO DI TRASMUTAZIONE FINALIZZATO ALLA MORTE MISTICA DELL’EGO E ALLA RESURREZIONE DELL’INTELLETTO AGENTE (IL SE’, IL METATRON).

E ORA TORNIAMO A GIOVANNI. IL DISCEPOLO AMATO SCRISSE:

SE DICIAMO CHE SIAMO SENZA PECCATO, INGANNIAMO NOI STESSI E LA VERITA’ NON E’ IN NOI. SE RICONOSCIAMO IL PECCATO, EGLI CHE E’ GIUSTO E FEDELE, CI PURIFICHERA’ DA OGNI COLPA. SE DICIAMO CHE NON ABBIAMO IL PECCATO, FACCIAMO DI LUI UN BUGIARDO E LA SUA PAROLA NON E’ IN NOI”.

MI SEMBRA CHIARO E LAPALISSIANO CHE LA FORZA DI GESU FU QUELLA DI CAPIRE CHE IN QUANTO UOMO AVEVA IL PECCATO DENTRO, E SI MOSSE NELLA DIREZIONE DI ESTIRPARLO DA SE’, PERCHE ALTRIMENTI QUEL PECCATO METTE RADICI ETERNE NELL’ANIMA. IL CORPO DI CARNE E’ L’EVIDENZA DEL PECCATO, PERCHE ESSO E’ UN VELO SOZZO DELL’ANIMA, E’ ESCREMENTO PURULENTO CHE CI VOTA ALLA MORTE E ALLA SOFFERENZA.

E ALLORA, ANCORA UNA VOLTA PARLO A QUESTI MAESTRI CHE HANNO SMESSO DI CERCARE E SI SON FATTI MAESTRI PROPRIO PER QUESTO, AVENDO CAPITO CHE PIU DI TANTO NON POSSONO COMPRENDERE:

SMETTETELA DI INSEGNARE CIO’ CHE NON è VERITA’ AI VOSTRI ALLIEVI. NON SIATE CIECHI GUIDE DI CIECHI, E SE VOLETE DIVENIRE MAESTRI, SIATE PRIMA DEI CRISTI, E POI POTRETE INSEGNARE LA VERITA’, PERCHE SARETE VERITA TUTTA INTERA.

VE L’HO GIA DETTO, AMICI, COMBATTERO’ PER LA VERITA’ FINO ALL’ULTIMO GIORNO DELLA MIA VITA E FINO AL GRANDE E TERRIBILE GIORNO, ANCHE A COSTO DI APPARIRE COME UN PAZZO FANATICO.

COMUNQUE, COME E’ GIUSTO, OGNUNO RICEVERA’ SEMPLICEMENTE I FRUTTI DELE SUE AZIONI. E’ LA LEGGE DI SEMINA E RACCOLTA, INESORABILE LEGGE. DURA LEX SED LEX.

ANCORA SUL PECCATO PRIMORDIALEultima modifica: 2010-04-22T16:43:00+02:00da mikeplato
Reposta per primo quest’articolo

16 Responses

  1. Antonlogos
    at |

    E’ PROPRIO QUANDO SIAMO DEBOLI CHE SIAMO PIU’ FORTI.
    LA GRANDE FORZA DELL’UOMO RISIEDE PROPRIO NELLA SUA DEBOLEZZA, SEMBRA UN PARADOSSO, MA E’ COSI’. E’ SOLO QUANDO COMPRENDIAMO L’ASSOLUTA MISERIA DEL NOSTRO UOMO ESTERIORE CHE L’UOMO INTERIORE PUO’ CRESCERE E RAFFORZARSI SEMPRE DI PIU’.
    Ahimè, nessuno la capisce…

  2. Antonlogos
    at |

    Mike, ti invio questo link, e lo posto qui perché mi pare molto appropriato al tema che stiamo trattando. Se tutte le nazioni del mondo sono ZERO, noi ci troviamo allo ZERO ASSOLUTO, a -273.15 K. Siamo davanti ad uno scenario vomitevole dominato dalla classe pretesca e l’Arconte di Arcore, e peggio ancora chi para il culo a questi escrementi umani, e la gente rimbambita che li venera come idoli. Che mondo infame!!!
    http://idv-voghera.blogspot.com/2010/04/la-chiesa-del-premier.html

  3. mauriziox
    at |

    come sempre ai ragione da vendere mike, si e vero cosa dice antonlogos, e propio cosi nella debolezzza sta la forza interiore.

  4. Nico
    at |

    Bravo Mike, bravissimo!
    Presupposto per il cambiamento era per Gurdjieff proprio il riconoscimento della propria miseria.
    L’uomo non può cambiare se non prova orrore per se stesso – diceva – e per il suo stato.
    Sante parole.
    Ma vi rendete conto in quale latrina ci hanno cacciato?
    La sinarchia massonica che vuole governare il mondo (e già lo fa) ha alzato di molto la testa, sta venendo allo scoperto, vuole accelerare i tempi.
    Non nego di avere un po’ di paura.
    Tienu duro, Mike!

  5. Kyros Cosmos
    at |

    Fratelli, e la parola qui usata per chiamarvi è vera e sincera, perché è dal Cuore che sento di chiamarvi così… Questo blog, è sì di Mike, ma penso che in fondo in fondo lo sentiamo anche NOSTRO, perché Mike sa esprimere e svelarci con zelo cose che sono in noi ma che spesso non sappiamo riconoscere e vedere, e di questo lo ringrazio personalmente, ma penso che noi tutti ringraziamo il nostro caro fratello Mike per l’enorme lavoro che instancabilmente, giorno dopo giorno, compie per servire la Verità… perché questo è Amore, e noi con Amore gli diciamo grazie…
    Ma ancor più, con l’Amore che è nei nostri Cuori ringraziamo Lui-il Cristo, Colui che solo ha saputo renderci davvero partecipi ora della Verità che giorno dopo giorno ci insegue con instancabile Amore, mostrandoci la Via… e un giorno, se persevermo su questa Via, la Verità ci renderà partecipi della Vera Vita!
    …Ma spesso siamo sordi a questa chiamata… e la nostra sordità si chiama PECCATO ORGINALE… fra il Nostro Vero Sé (il Cristo Intimo) e Dio Padre c’è troppo sudiciume (sè inferiore), troppo sudiciume, troppo “cerume” (per restare nell’analogia con la sordità!) per poterLo ascoltare! Lui ci chiama con Amore tutti i giorni, cercando di richiamarci alla nostra Vera Identità… ma come disse il Maestro: “Chi ha orecchi per intendere, intenda!”. Già, fratelli miei, chi ha orecchi PULITI per poter prima di tutto ascoltare e poi intendere, intenda!

    Bisogna lavarsi “le orecchie”! Bisogna che tutto il cerume venga estirpato (e vi posso assicurare che si tratta di qualcosa di ancora più schifoso del cerume!)! LAVIAMOCI TUTTI, PURIFICHIAMOCI!… La Verità è molto “pulita”, e alloggia solo in luoghi (esseri) che siano all’altezza di ospitarla!

    Siamo come Hotel a 2 stelle… ci servono più stelline… L’Uomo una volta era come un bellissimo Hotel a 5 stelle… come abbiamo potuto lasciarci fare ciò? Quanta incuria…

    Buona disinfestazione e restaurazione a tutti!

    Un abbraccio a tutti voi!

  6. Nick
    at |

    Ma questo giorno del giudizio sarà nel famoso 2012?Da altre parti parlano del 2093.
    Se accadesse davvero nei prossimi anni bisogna attendersi l’avvento dell’Anticristo come dice la Bibbia?

    Grazie.

    Saluti.

  7. Laura
    at |

    Per Mike

    Rinnegare l’esistenza del peccato primordiale è rinnegare la venuta del Cristo e tutto il suo operato… Per quale motivo sarebbe allora venuto il Cristo in mezzo a noi?…Non credo proprio per venire a farsi una vacanza!…Ma chi sono Mike questi maestri che dici di aver frequentato?…quì c’è bisogno dei nomi! Non per me ma per tanta altra gente che incomincia e può inciampare in guide errate e rischiare il baratro.

  8. Nico
    at |

    Basta leggere uno degli ultimi numeri di Fenix per sfatare un po’ il fenomeno 2012. Credo che sia sì una data cruciale, ma credo che molti ci hanno speculato di brutto, soprattutto per motivi economici (…e ti pareva!).
    Nessuno sa se e quando sarà il giudizio di Dio. Nessuno conosce i suoi piani, perchè nessuno conosce il senso ultimo della Realtà. L’escatologia ultima.
    La sensazione è che siamo come alla fine di un lungo percorso: degrado morale, manipolazioni genetiche dei cibi, controllo globale della salute, manipolazione dell’informazione per il controllo delle coscienze, e chi più ne ha più ne metta, a cosa credete che servano simili cose?
    E’ comunque giusto e sacrosanto ringraziare Mike per il suo sforzo di diffondere la verità.

  9. Laura
    at |

    Tu sei una persona speciale ma non vivi seguendo Maat!

    PERCHE’ NON HAI PORTATO AVANTI LA TUA DENUNCIA ESPONENDO ANCHE I NOMI?

    Ti manca il “coraggio delle acque”…e questa tua carenza finirà per inaridire i doni che ti ha dato il Signore a poco a poco….bruciato dalla rabbia che ti rode dentro e non si esterna portando a compimento fino in fondo le tue idee attraverso il veicolo delle acque.
    Ti mancano i “cosidetti” contenitori delle acque.
    Prendi esempio da tuo fratello Adriano che nel suo ultimo editoriale ha avuto il coraggio di fare una bella denuncia esternando anche il nome dell’iniquo essere divulgatore di menzogne.
    Beata quella donna che potrà averlo al suo fianco!
    Come potrai affrontare il tuo arconte quando giungerai alla fine della tua vita se non hai il coraggio di affrontare gli uomini?
    Non puoi lanciare il sasso e scappare…pensa al Cristo che denunciava i farisei guardandogli negli occhi pur sapendo a cosa sarebbe andato incontro!
    Mi hai deluso…ora capisco perchè hai tutta questa rabbia che ti brucia dentro!
    Non capisco perchè debba toccare sempre a me fare la parte della sorella più grande e non c’è mai nessun altro sul blog che ti aiuti facendoti notare che forse stai sbagliando in qualcosa.
    Ti auguro di vincere le tue paure al più presto e di riappropriarti del dominio delle acque altrimenti il dissetarsi alla propria fonte è inutile se di tutta quell’acqua non sai che fartene.

  10. mike plato
    at |

    LAURA…MA CHI SEI? AMICA MIA O DEL GIAGUARO?

    IO NON AVREI CORAGGIO? MA QUESTO BLOG NON E’ UN SEGNO DI CORAGGIO? STO SPARANDO A ZERO CONTRO TUTTE LE AUTORITA, UMANE ED ASTRALI, E TU MI DICI CHE NON HO IL CORAGGIO?

    IO NON HO BISOGNO DI UNA SORELLA MAGGIORE, LAURA. CESSA DI DIRE IDIOZIE, PER IL BENE CHE TI VOGLIO…

    I NOMI? PERCHE’ DOVREI FARE I NOMI? SONO MIRIADI DI PERSONE COINVOLTE IN QUESTI SCANDALI E QUESTI ALTRI. QUESTO NON E’ UN GIORNALE DI CRONACA, LAURA, QUESTO BLOG MI SERVE PER DARVI IL QUADRO GENERALE DEGLI EVENTI. E’ UN GRANDANGOLO CHE TALVOLTA FA ZOOM, MA NON e’ UNO ZOOM. A NOI MANCA PROPRIO LA VISIONE D’INSIEME, PERCHE’ SIAMO PIENI DI PARTICOLARI APPARENTEMENTE SENZA NE’ CAPO NE’ CODA.

    COSA C’ENTRANO IL NOME O I NOMI CHE HA FATTO ADRIANO?

    LAURA TRADITRICE, MA CHI HO MOSTRATO IN QUEI POST D’ATTACCO SUL VATICANO? NON HO POSTATO IL CARDINAL BERTONE? E QUESTO NON E’ FARE NOMI?

    IO DEVO VINCERE LE MIE PAURE? VIENI CON ME A DARE UNO SGUARDO NELL’ABISSO, TI VERRANNO I CAPELLI BIANCHI SE NON CREPERAI DI INFARTO.

    IO POCO CORAGGIOSO? VIENI CON ME, E TI MOSTRERO’ QUANTO E’ PROFONDA LA TANA DEL BIANCONIGLIO

  11. mike plato
    at |

    SEGUIMI…LAURA. SEGUIMI. VIENI CON ME SE VUOI DAVVERO VIVERE. MA DOVRAI ARMARTI DI ATTRIBUTI, PERCHE’ POTREBBERO VENIRTI ADDOSSO CON UN AUTO A 200 KMH, PER POTERTI SPAZZARE VIA DALL’ESISTENZA.

    VIENI CON ME E TI INSEGNERO’ COSA SIGNIFICA LOTTARE CON GLI ARCONTI.

    IO NON TI DICO ALLA LORO MANIERA:UNISCITI A ME!

    IO TI DICO: SEGUIMI.

    MA BASTEREBBERO 5 MINUTI CON ME PER SCAPPARE A GAMBE LEVATE E DESIDERARE DI DIMENTICARE

  12. cleo
    at |

    ciao Mike, concordo con buona parte della tua analisi delle Scritture e sulla denuncia di questi falsi maestri inviati di satana che travisano il senso profondo di insegnamenti fondamentali di Gesù Cristo..SE DICIAMO CHE SIAMO SENZA PECCATO, INGANNIAMO NOI STESSI E LA VERITA’ NON E’ IN NOI. SE RICONOSCIAMO IL PECCATO, EGLI CHE E’ GIUSTO E FEDELE, CI PURIFICHERA’ DA OGNI COLPA. SE DICIAMO CHE NON ABBIAMO IL PECCATO, FACCIAMO DI LUI UN BUGIARDO E LA SUA PAROLA NON E’ IN NOI”.
    Questo è un insegnamento basilare per potere iniziare un percorso spirituale, morire a se stessi e al proprio ego, annullare l’uomo vecchio per rinascere come nuova creatura, morire con Cristo sulla croce per rinascere poi con Cristo…

    Ma..chi sono questi “commentatori” capaci di accusare e giudicare chi entrerà nel Regno o no? Senza per altro dire niente di costruttivo e utile agli altri? Chi puoi mai essere tu per asserire chi entrerà nel Regno o no? Le tue parole dimostrano con evidenza chi puoi essere…E non dico questo per prendere le parti di Mike Plato che non conosco così bene…..ma chiunque si permette di esprimere un giudizio che spetta unicamente a Dio, rivela la sua vera natura..

    Ciao, attenzione alla superbia e alla “vanità di vanità” è facile caderne vittima..

  13. cleo
    at |

    per Nick

    che chiede “Se accadesse davvero nei prossimi anni bisogna attendersi l’avvento dell’Anticristo come dice la Bibbia?”
    Si, Nick ci sarà la venuta dell’Anticristo, e come dicono le Scritture, i segni saranno così portentosi da ingannare se possibile anche gli eletti…(progetto blue beam ? )
    Io credo che la Grande Tribolazione sia iniziata, quindi pensa ai tempi, sono molto vicini…sono questi..

  14. Laura
    at |

    Per Mike

    chi sarebbe il giaguaro?
    Non è colpa mia, al mio posto anche tu mi avresti giudicato alla stessa maniera se al tuo posto avessi agito come hai agito tu evitando di completare la denuncia con i nomi dei miei maestri. Adriano tel’ho portato solo come esempio. Capisco che alla tua prima esposizione non hai preferito scendere nei particolari ma ora che eviti tutt’ora, dopo una richiesta, devo perforza pensare che preferisci raccontare “la verità” in maniera parziale e, una verità parziale nasconde sempre una menzogna. Le menzogne spesso si dicono proprio perchè non si ha “il coraggio” di dire la verità…non ti pare?
    Traditrice è una parola abbastanza pesante e fino adesso, anche se sul mio conto ne ho sentite tante, nessuno me lo aveva ancora detto…non mi pare proprio di aver fatto qualcosa da compromettere il tuo essere…è vero sono una specie di San Tommaso e su questo non posso farci niente, essendo tale ho messo il dito in quella che ritengo una tua piaga ma solo per farti notare che cel’hai!
    Abbiamo bisogno degli altri per scoprire i nostri difetti non trovi? Da soli non riusciamo a vederli. Per questo ho sempre accettato le critiche.
    Non sei l’unico ad aver visto in faccia la morte…mi è capitato tante volte che ormai ci ho fatto il callo agli occhi!…la prima volta fu nel momento della mia nascita…poi a due anni per shock anafilattico altre due volte mi è capitato per una congestione a mare e mentre ero sul sufr con mio fratello capitati in mezzo ad una tempesta spuntata dal nulla con onde alte tre metri e un cielo annerito di botto che pareva il tempo dell’apocalisse!
    Non continuo a raccontarti tutte le altre occasioni altrimenti mi tocca continuare a scrivere fino a notte!
    Se sono ancora qui non credi che abbia abbastanza “attributi”?
    L’abisso? l’ho già visitato e quando mi è capitato non l’ho mai deciso io nè ho avuto bisogno di “bianconigli” o allucinogeni vari…non so cosa tu abbia visto dalla tua postazione ma ciò che mi è stato consentito vedere è qualcosa di cui mi sto ancora chiedendo il significato.
    Non ho paura di affrontare il mio abisso perchè confido nell’aiuto del Signore, Lui è la mia
    forza…

  15. maxmerlino
    at |

    Ciao Laura.
    Se ho capito il senso di questo blog, è quello di insegnarci a riconoscere le creature arcontiche nascoste negli uomini, per cui compilare una “lista di cattivi” è poco utile e talvolta controproducente, perché è limitata dall’esperienza di chi compila la lista, e tende a focalizzarsi sull’uomo “posseduto” (che potrebbe essere recuperato) perdendo di vista l’entità che lo manovra. Inoltre non ti spiega perché è “cattivo”, cosa fa e come: sono aspetti da comprendere col proprio sentire e ragionare.
    Io p.e. conosco un mago nero, affermato scrittore esoterico di divulgazione, ma non è corretto nè utile che ti indichi il nome: ti posso indicare come opera (cioè come ragiona l’entità in simbiosi con lui) in modo che tu riconosca lui e gli altri simili ogniqualvolta li incontrerai. Per quanto m’accorgo, sono davvero tanti (la lista sarebbe veramente lunghissima), e non sono tutti allo stesso livello. Cioè quando riconosci i più “stupidini”, via via ti accorgi degli altri. Quelli veramente in alto non sono incarnati, per cui nella lista non ci sarebbero…
    La tana del bianconiglio dà sull’abisso che tu, via via, ti lasci di sotto. Speriamo.

  16. Laura
    at |

    Per maxmerlino

    Ti ringrazio del consiglio ma tutto ciò che hai detto serve a riconoscerli e ad evitarli…punto.

    Mike parla di lotta…mi spieghi la lotta dov’è?…

    Ho già esposto a Mike in un commento sul “giuramento degli eroi” la mia idea di lotta…puoi leggerla li…

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.